Crea sito

Riso e farro ai fiori di zucca

Un bellissimo piatto di Riso e farro ai fiori di zucca, facciamolo insieme.

In questo primo piatto ho voluto unire tre cereali: il riso, l’orzo e il farro, ma li ho accompagnati con il buono e fresco sapore dei fiori di zucca.

Il riso, dopo il grano, è il cereale più coltivato al mondo, ha costituito per millenni la base dell’alimentazione di gran parte dei popoli orientali, a riprova del suo grande valore nutrizionale.

Il grande valore alimentare, la grande varietà delle preparazioni ne fanno un alimento altamente raccomandabile.

Il riso, specie quello integrale, è un cereale ad alto valore nutritivo, ricco di vitamina A, B1, B2, B6, e di sali alimentari.

Ha un alto potere rinfrescante e tonificante, anche aggiunto alla farina per il pane. Infatti da solo non panifica, va sempre aggiunto a frumento, farro o segale.

Esiste nelle varietà lungo, tondo e rosso.

Il tipo lungo è usato nelle preparazioni estive perchè accentua i sapori.

Quello tondo è adatto ai periodi invernali, nelle ricette a base di zuppe o per risotti che coinvolgono diversi sapori.

Il farro è una pianta resistente al freddo, si accontenta di terreni poveri, ma non si presta alla coltivazione intensiva.

Questo cereale oltre ad essere consumato così com’è, è adatto per le polpette, i minestroni, gli sformati e le insalate con verdure. Macinato è la base per i “laganelli”, le tagliatelle di farro.

Con il farro si può preparare anche il pane. Esiste anche il farro decorticato per le minestre, e macinato sotto forma di farine, da sostituire se necessario alle farine di frumento.

Ricetta base per il riso integrale

Sciacquate il riso integrale in acqua corrente. Cuocetelo nella proporzione di una parte di cereale e due parti d’acqua, un pizzico di sale.

Durante la cottura non va mai mescolato, ed è pronto quando ha assorbito tutto il liquido di cottura. Lo stesso procedimento di cottura base vale anche per il farro e per l’orzo.

Di solito quando cucino i cereali misti li cucino separatamente, ma questa volta li ho cucinati tutti contemporaneamente, perchè prevedono sia il riso, che il farro e l’orzo lo stesso tempo di cottura, e le proporzioni di rapporto con l’acqua sono le medesime.

Riso e farro ai fiori di zucca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso integrale 200 g
  • Farro 150 g
  • Orzo 100 g
  • Salsicce 2
  • Fiori di zucca 6
  • parmigiano grattugiato 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Preparate i tre cereali nelle proporzioni indicate, sciacquateli sotto l’acqua corrente, lessateli in acqua leggermente salata. Spegnete il gas prima della fine di cottura, questo perchè dovrete ripassare i cereali nella salsina che dovrete preparare nel frattempo che i cereali cuociono;

Condimento

  1. In una padella sfarinate le due salsicce, accendete il gas e fate cuocere a fuoco lento; pulite i fiori di zucca a grossi pezzi buttateli nella padella a cuocere insieme alle salsicce sfarinate. Cuocete fino a quando i fiori di zucca non si saranno ammosciati.

Ripassate in padella

  1. Ora che i cereali sono quasi del tutto lessati, togliete quel poco di liquido che non è stato assorbito del tutto e passateli nella padella in cui avete preparato il condimento. Riaccendete la fiamma e, mescolando fate insaporire bene il tutto. Due o tre minuti a fuoco vivace e spegnete, aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate energicamente. Impiattate caldissimo. Il riso e farro ai fiori di zucca è pronto , profumatissimo e buono.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.