Crea sito

Piccoli turbanti con la marmellata

Ho voluto chiamare questi dolcetti “Piccoli turbanti con la marmellata” perchè sembrano proprio dei turbanti. Sono dei dolci originali che si possono fare di diverse dimensioni e con marmellate di colore diverso. Ho voluto usare la mia Marmellata di Uva fragola fatta in casa.

Piccoli turbanti con la marmellata
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gBurro (preferibile burro di soia)
  • 40 gZucchero di canna (raffinato)
  • 2Uova
  • 120 gFarina 00
  • 2 cucchiaiFarina di riso
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci

Preparazione dei Piccoli turbanti con la marmellata

  1. Piccoli turbanti con la marmellata

    In una grande terrina battere con la frusta il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea; unite un uovo e amalgamate bene. Mescolate la farina e il lievito, che aggiungerete al contenuto della terrina, continuando a lavorare energicamente con un cucchiaio di legno.

  2. Fare in modo che l’impasto diventi bello omogeneo e consistente, mettendolo sulla spianatoia e aggiungendo un po di farina in più. Fatto ciò vedrete che la pasta non sarà più molliccia, avrà raggiunto quella consistenza che vi permetterà di lavorarla bene con le mani.

  3. Ora farete dei rotolini con la pasta, come si fa quando si fanno gli gnocchi fatti in casa. In questo caso ho separato la pasta in due panetti, ognuno di essi in otto parti. Con le mani un po infarinate fate sedici palline. Posizionatele, una ad una su una teglia di cottura, sul cui fondo avrete messo un foglio di carta forno leggermente imburrato. Mentre posizionate le palline, fate una leggera pressione sulla superficie della pallina, per creare una piccola cavità.  

  4. Mettete la marmellata, del sapore che più vi piace, nelle piccole cavità dei turbanti. Mettere il tuorlo di un uovo in un piccolo recipiente e aggiungete un cucchiaio d’acqua fredda, amalgamate battendo leggermente. Con un pennello spennellate i pasticcini con l’uovo, cercando di evitare di sporcare la marmellata che avete messo nella cavità.

  5. Mettete in forno preriscaldato a 200°C; dopo 10 minuti di cottura abbassate la temperatura a 180°C e fate cuocere “i piccoli Turbanti con la marmellata” ancora per 10 minuti. Lasciateli raffreddare al forno. Serviteli freddi.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Piccoli turbanti con la marmellata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.