Crea sito

Per perdere peso: gli errori da evitare

Eliminare i grassi

Una piccola quantità di olio extra vergine di oliva assicura l’equilibrio nutritivo, regola il metabolismo e favorisce il senso di sazietà.

Eliminare i carboidrati

I carboidratiproteggono fegato, reni e migliorano il tono dell’umore. Scegliete cerealipoco raffinati e il dolce naturale della frutta. Meglio eliminare brioches, biscotti ed altri dolci.

Mangiare poco e saltare i pasti

Quanto meno si mangia tanto più l’organismo risparmia energia. L’ideale è fare 3 pasti al giorno e 1 o 2 spuntini per fare in modo che il metabolismo lavori a pieno.

Le strategie vincenti

Mangiare a orari regolari: prima colazione, pranzo, cena.

Consumare i pasti con calma, concentrandovi su cosa state mangiando, evitando di distrarsi con la televisione.

Cucinate con cura: Usate abbondantemente le erbe aromatiche, saziano e calmano.

Mangiate la frutta, non troppo fredda, la mattina e nei fuori pasto.

Sia a pranzo che a cena includete sempre verdura cotta o cruda.

Bevete almeno 1 litro e mezzo d’acqua naturale o sotto forma di tisane. Non usate bevande in lattina e succhi di frutta dolci; solo un bicchiere di vino.

Fate 40 minuti al giorno di attività fisica moderata: va bene una passeggiata. Sarebbe eccezionale fare dello sport due o tre volte la settimana.

Una risposta a “Per perdere peso: gli errori da evitare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.