Crea sito

Pane alla fecola con olive

Un delicatissimo pane alla farina di fecola il “Pane alla fecola con olive.” Questo è un pane di una consistenza diversa da quello che si mangia usualmente. Infatti la fecola rende il pane più compatto, per questo motivo la lievitazione sarà più lenta rispetto al pane che si fa con la farina 00; è molto appetitoso, può essere servito calco accompagnato a Minestroni di verdure o a Vellutate. E’ molto buono servito come il normale pane per accompagnare qualsiasi pietanza di carne o di pesce e per accompagnare le verdure cotte.

 

Pane alla fecola con olive
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Farina di fecola 100 g
  • Latte (o Latte di Soia o mandorle) 150 g
  • Gherigli di noci 80 g
  • Olio di oliva 1/2 bicchiere
  • Lievito di birra fresco (o secco) 50 g
  • Olive (nere o verdi) 50 g
  • Uova 2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Mescolare la farina e la fecola, fate una fontana al centro versatevi una tazza d’acqua tiepida, sciogliervi il lievito sbriciolato, amalgamare alla farina, aggiungendo anche il latte tiepido, l’olio e i due tuorli.

    Impastare energicamente fino ad ottenere un impasto elastico.Fatene una palla, mettetela in una terrina, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare al caldo per 45 minuti. Incorporatevi le noci e le olive, tritate, lavorando l’impasto;

    formate un filone adagiatelo in uno stampo leggermente unto.

     Fate lievitare finchè la pasta non avrà riempito lo stampo, poi infilate in forno caldo a 200°, per 40 minuti.

Note

Potete provare anche il Pane al vino rosso, veramente molto buono.

/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Pane alla fecola con olive”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.