Crea sito

Pane al Vino rosso e uvetta

Questo Pane al vino rosso ha un sapore  dolciastro e molto buono, si può mangiare appena sfornato caldo, si mantiene per molti giorni, avvolto in uno strofinaccio di cotone e messo in una bustina, lasciata aperta. Il Pane al Lambrusco accompagna molto bene i formaggi, va servito con miele e marmellata. Si può semplicemente usare alla fine del pasto come dolce.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. In un pentolino mettere a scaldare il vino con lo zucchero, le noci e l’uvetta.
    Fare una fontanella con la farina e al centro mettere un pizzico di sale,
    i due panetti di lievito sbriciolati.
    Versare poco alla volta il vino e sciogliere il lievito.
    Mescolare bene il vino con la farina, aggiungere l’olio, facendo in modo che risulti un impasto morbido e omogeneo.

     

  2. Lasciar riposare l’impasto per 3 o 4 ore, coperto con un telo di cotone.
    Quando l’impasto sarà ben lievitato dovrà essere rimpastato, aggiungendo un po di farina.
    Fare dei panetti e metterli in una teglia su un fondo di carta forno.
    Infornare per circa 40 minuti, a 180 *. 

  3. Usate la carta da forno per ricoprire la teglia in cui metterete a cuocere il vostro pane, così eviterete di aggiungere altri grassi e il pane non si attaccherà sul fondo.

  4. Nota della nonna: ” La prossima volta invece di usare il lievito di birra mi devo ricordare di usare il lievito madre. la lievitazione sarà un po più lenta, ma i miei maritozzi al vino rosso saranno un po più morbidi”.

     

Note

Proverò anche io a fare il lievito madre.  Mi dicono che non è difficile fare la pasta col lievito madre, guardiamo come fare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.