Crea sito

Farfalle integrali ai frutti di mare

Le Farfalle integrali ai frutti di mare sono un primo piatto di mare veramente buono.
Ecco come cucino questo primo piatto prelibato, a base di pesce, talmente ricco di pesce che si può servire anche come piatto unico.
E’ necessario avere alcune accortezze:
Innanzi tutto scegliere del buon pesce fresco, scegliete voi le qualità che più vi piacciono. Io ho preferito cucinare cozze e vongole, gamberetti e calamari.
Procuratevi anche aglio, prezzemolo e peperoncino, in un buon primo piatto di mare è bene che non manchino mai.

farfalle integrali ai frutti di mare
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 Porzioni
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCozze
  • 500 gVongole
  • 200 gGamberetti freschi (o surgelati)
  • 200 gPolipo
  • 200 gSeppioline
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Peperoncino
  • q.b.Sale e Olio d’oliva extra vergine

Preparazione delle Farfalle integrali ai frutti di mare

  1. farfalle integrali ai frutti di mare

    Procuratevi i frutti di mare: seppioline, gamberetti, cozze, vongole,… scegliete secondo i vostri gusti. Anche per le quantità potete regolarvi a vostro piacimento, non dimenticate però che più pesce usate per cucinare le Penne integrali ai frutti di mare e più il vostro primo piatto sarà buono.


  2. Spezzettate il pesce con le forbici, dopo averlo pulito e lavato, mettetelo in un tegame con olio extravergine di oliva, il prezzemolo, lo spicchio d'aglio, se volete lo potete lasciare intero.

    Spezzettate il pesce con le forbici, dopo averlo pulito e lavato, mettetelo in un tegame con olio extravergine di oliva, il prezzemolo, lo spicchio d’aglio, se volete lo potete lasciare intero.

  3. Cuocete il pesce a fuoco lento, salatelo leggermente. aggiungete il peperoncino e continuate a cuocere; dopo circa venti minuti il pesce sarà ben cotto; quando il liquido del pesce si sarà asciugato quasi del tutto toglietelo dal fuoco.

    Cuocete il pesce a fuoco lento, salatelo leggermente. aggiungete il peperoncino e continuate a cuocere; dopo circa venti minuti il pesce sarà ben cotto; quando il liquido del pesce si sarà asciugato quasi del tutto toglietelo dal fuoco.

  4. Mentre il pesce cuoce in pentola, mettete a bollire l’acqua e cuocete le farfalle.
    Voi se volete potrete usare un’altro tipo di pasta, sempre corta e meglio se integrale.

  5. Appena cotta e scolata la pasta va condita con la salsa al pesce, ripassandola in padella, mescolatela bene e fate i piatti con la pasta ancora bollente e fumante. è buonissima.

Un Piatto unico

Questo delle Farfalle integrali ai frutti di mare si può considerare un piatto unico perchè è ricco di pesce.

Anche gli Spaghetti campagnoli ripassati in padella sono molto buoni e ricchi, tutti vegetariani.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.