Crea sito

Cornetti al miele

Ricetta dei “Cornetti al miele” senza latte, senza uova, senza burro, senza zucchero, sono l’ideale per chi ha intolleranze o semplicemente non può assumere uno degli ingredienti che ho omesso o tutti insieme.
Prima di assaggiarli, sinceramente, ero alquanto scettica sul risultato, ma ho dovuto ricredermi; da ciò si può dedurre che anche chi ha problemi di intolleranze può gustare dei cornetti buonissimi come questi.

cornetti al miele
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni24 cornetti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 mlacqua tiepida
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 2 cucchiaimiele
  • 500 gfarina 00
  • 20 glievito di birra secco
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale

Preparazione dei cornetti al miele

  1. Mettete la farina a fontanella sulla spianatoia o in una terrina; al centro mettete il sale e il lievito di birra secco: Scaldate l’acqua, appena tiepida, e versatela nella fontanella; con una forchetta o con una frusta mescolate bene e sciogliete il lievito.

  2. Unite anche l’olio d’oliva, iniziate ad amalgamare la farina. Mettete nell’impasto il miele e mescolate bene. Lasciate lievitare l’impasto per almeno due ore, in un luogo caldo, e coperto da un panno. Vedrete l’impasto aumentare di volume.

  3. Con l’impasto ottenuto fate tre dischi di circa 25 centimetri di diametro. Dividete ogni disco in 8 spicchi. In ogni spicchio mettete mezzo cucchiaino di miele e arrotolate lo spicchio su se stesso, partendo dalla base del triangolo.

  4. Posizionate i cornetti in una teglia, ricoperta di carta forno; Coprite i cornetti con un panno e lasciateli lievitare per mezz’ora, in luogo caldo.

  5. Prima di infornare i cornetti passateli in superficie con una spennellata di uovo battuto. Mettete i cornetti nel forno, a 30° per i primi 15 minuti, poi alzate la temperatura fino a 150° e continuate a cuocere per altri venti minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.