Pane Easy – Ricette

Fare il pane facilmente ora é possibile!

Oggi ho fatto il pane finalmente in modo semplice, senza perdere tempo per impastare e senza sporcare tutta la cucina di farina.

Fantastico no???

Il tempo di lievitazione é un po’lungo potete farlo la sera per cuocerlo il giorno dopo.

Ecco la ricetta:

Pane Easy

Ingredienti:

600 gr di farina 00
400 ml di acqua tiepida
2 cucchiai di sale (circa 30 gr)
1/2 bustina di lievito di birra secco

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida coprirlo con un piattino e lasciarlo agire qualche minuto.
Versare la farina setacciata dentro una ciotola aggiungere il sale.
Versare l’acqua nella ciotola poco per volta mescolando  con un mestolo di legno o con le mani se si preferisce, cercando di evitare che si formino troppi grumi.

Lasciare l’impasto nella stessa ciotola e coprire con pellicola trasparente ed un panno, oppure con un panno umido,   lasciare lievitare almeno 12 ore a temperatura ambiente avendo cura di riporre il contenitore in un mobile o nel forno, al buio.

Passate le 12 ore l’impasto sarà ben lievitato, gonfio e morbido. Le bolle d’aria presenti sono una garanzia della buona riuscita della lievitazione.
Infarinate il vostro piano di lavoro prendete delicatamente l’impasto senza schiacciarlo.
Stendetelo leggermente e ripiegatelo su se stesso per 4 o 5 volte sporcandolo di farina solo il necessario per poterlo maneggiare agevolmente.

Riponete l’impasto nella ciotola utilizzata per la lievitazione, coprire e lasciare riposare altre 4 ore.

Scaldare il forno inserendo al suo interno una pentola di ferro e lasciare scaldare a 250 gradi.

Prendete l’impasto delicatamente e riporlo nella pentola calda, coprire con il coperchio ed infornare per 30 minuti ca.

Se non avete una pentola senza manici o di ferro, potete utilizzare una forma per dolci tonda coprendola con dell’alluminio.

Passati i 30 minuti togliete il coperchio e lasciate cuocere per altri 40 minuti ca.
Sfornare e lasciare raffreddare.

Questo é il mio pane easy:

10710565_10202356929324905_9054542502835576457_n

 

Devo confessarvi che doveva essere il doppio ma non resistevo alla tentazione ed ho utilizzato la metá dell’impasto per fare un paio di pizze.. con mia grande sorpresa ho scoperto che questo impasto é fantastico per la pizza.

Ho steso l’impasto ad un’altezza di circa 1 cm,  in una teglia unta con un po’di olio.

Spennellato la superficie della pizza con olio di oliva, un po’di passata di pomodoro, origano e mozzarella ( meglio aggiungerla poi).

Il forno caldo a circa 220/250 gradi nel forno ventilato, per 15/20 minuti.

Risultato: una pizza morbida e deliziosa!!!

Provate e fatemi sapere. Aspetto i vostri suggerimenti e idee.

Buon appetito!!!

Ciao da Barbara

Pubblicato da ricettearteepassione

Cuoca per passione, artista, ghostwriter