Vellutata (crema) di piselli al microonde

Vellutata crema di piselli al microonde

Ok, ci siamo. Inauguriamo il reparto “vellutate”.

Piatto estivo, da servire con crostini di pane o come proposto da noi con gallette di riso tostate aromatizzate.

Squisita, ve lo diciamo in anticipo!

Ingredienti per 1-2 persone


  • Piselli freschi o congelati.     200 gr.
  • Cipolla rossa lunga     q.b.
  • Patate     70 gr.
  • Olio EVO     2 cucchiai e 1/2
  • Pepe nero     q.b
  • Brodo granulare     1 cucchiaino e 1/2
  • Aglio     2 spicchi
  • Rosmarino     1 rametto
  • Parmigiano     1 cucchiaio

Tempo di cottura complessivo: 20 min. e 1/2


In una pirofila per il microonde versate 1 cucchiaio d’olio e della cipolla rossa a rondelle. Infornate a 750W per 1 minuto.

Riempite una ciotola con 1 bicchiere e mezzo d’acqua. Inserite nel microonde per 1 minuto e 1/2. Quindi sfornate e aggiungete 1 cucchiaino e 1/2 di brodo granulare. Mescolate con cura.

Aggiungete il brodo nella pirofila insieme ai piselli. Salate, spolverate con pepe nero e infornate per 7 minuti e mezzo, con coperchio, a 750W.

Quindi togliete il coperchio, aggiungete a parte la patata con la buccia nel microonde, non nella pirofila quindi, e lasciate cuocere per altri 7 minuti e 1/2 alla stessa potenza.

Sfornate ancora, raffreddate la patata sotto acqua fredda corrente, sbucciate e aggiungete ai piselli. Se residua troppa acqua, toglietela con un cucchiaio.

Aggiungete 1 cucchiaino di parmigiano e con un minipimer riducete a crema.

Lasciate freddare un pò e nel frattempo inserite gli spicchi d’aglio nel microonde, per 1 minuto a 300W. Vedrete come si spelleranno facilmente senza lasciare cattivo odore sulle mani.

Aromatizzate le gallette di riso con l’aglio, una spolverata di pepe nero, e 1/2 cucchiaio di olio EVO.

Infornate con solo grill per 3 minuti, quindi sfornate, guarnite la vellutata con un rametto di rosmarino e, dopo aver aggiunto 1 cucchiaio di olio EVO a crudo gustatela con le gallette di riso.

Veramente fresca e squisita.

Buon appetito!

[Voti: 9    Media Voto: 4.1/5]

Copyright © 2016 Ricette al microonde. All Rights Reserved.

Precedente Scaloppine di pollo al limone (al microonde) Successivo Come scongelare i filetti di merluzzo al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.