Stinco di maiale al microonde

hd750x421

Lo stinco di maiale al forno è una ricetta gustosissima, della quale esistono numerose varianti. Ma un elemento è comune a tutte queste. Il lunghissimo tempo di cottura.
Con l’ausilio del microonde possiamo ridurlo ad appena 30-40 minuti. Che ne dite, vale la pena di provare?
Vi assicuriamo che non ve ne pentirete!


Ingredienti:


  • 1 stinco
  • Vino rosso
  • Aromi vari
  • Sale     q.b.
  • Brodo granulare vegetale     1 bicchiere

Preparazione: 10 minuti


Cottura: 40 minuti


Procedimento:


Adagiate lo stinco su un piatto abbastanza capiente e irroratelo con del vino rosso, in modo che un pò dello stesso rimanga sul fondo del piatto. Quindi rigirate lo stinco diverse volte. Continuate per qualche minuto. Quindi trasferite il vino rimasto in un bicchiere.

Strofinate il sale e gli aromi direttamente sullo stinco, senza esagerare con il sale. Per aromatizzare potete usare rosmarino, salvia, origano, alloro, pepe nero, ecc.

Mettete lo stinco dentro una pirofila dotata di coperchio. Lasciate riposare per qualche minuto.


Nel frattempo riempite una tazza d’acqua, inseritela nel microonde per circa 2 minuti a 750W.  Aggiungete 2 cucchiaini di brodo granulare senza glutammato.

Versate il vino avanzato all’interno della pirofila, senza bagnare lo stinco. Irrorate con un pò di brodo e inserite nel microonde con il coperchio. Fate andare per 10 minuti a 750W.

Scoperchiate facendo molta attenzione al vapore. Rigirate lo stinco e irrorate ancora con il brodo. Inserite nel microonde con coperchio, sempre per 10 minuti a 750W.

Scoperchiate facendo sempre attenzione al vapore. Versate del brodo sullo stinco. Quindi ancora nel microonde, sempre con coperchio per 10 minuti a 750W.


N.B: se preferite potete cuocere lo stinco a step di 15 minuti e non di dieci come riportato nella ricetta, sempre per un totale di 30 minuti.

Infine togliete il coperchio, inserite nel microonde con solo grill per 5 minuti, quindi girate un’ultima volta lo stinco e lasciatelo cuocere per altri 5 minuti, in modo da ottenere una leggera doratura uniforme su tutta la carne.

Sfornate e servite con un contorno di patate.

Buon appetito!

stinco di maiale al microonde


Prova lo stinco con il nostro:

Patate al microondeCONTORNO DI PATATE

o gustalo con:

funghi al microondeContorno di funghi al microonde

Pomodori con capperi al microondePomodori con capperi al microonde

[Voti: 17    Media Voto: 4.2/5]

Copyright © 2016 Ricette al microonde. All Rights Reserved.

Precedente Salmone al cartoccio al microonde Successivo Insalata di melanzane al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.