Contorno veloce di patate gratinate al microonde

Contornino velocissimo e sfizioso, ottimo per accontentare “al volo” grandi e piccini. Noi lo abbiamo preparato per 1 persona, su un normalissimo piatto da portata. Voi usatene uno per il microonde!

Risultato? Dorate e croccanti!

Andiamole a cucinare!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Patate 1-2
  • Pangrattato 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Origano 1 pizzico

Preparazione

  1. Affettate le patate con uno spessore di circa 3 mm (se avete dubbi date un’occhiata alla foto).

    Quindi versate un cucchiaio d’olio EVO su un piatto o pirofila, e distribuitelo uniformemente, aiutandovi con un pennellino, un cucchiaio o un mestolo.

  2. Disponete le patate come nella foto, senza sovrapporle. Va bene anche se non sono sufficientemente distanziate, ma non sovrapponetele.

    Salate, pepate e spolverate con il pangrattato, senza esagerare.

    Se volete, aggiungete un filo d’olio sulle patate, noi non l’abbiamo fatto.

  3. Infornate possibilmente sulla griglietta in dotazione al microonde, a 750W + Grill per 5 minuti.

  4. Controllate la cottura, eventualmente continuatela ancora per qualche minuto.

  5. Infine, per permettere una buona doratura delle patate, continuate con solo Grill per altri 5 minuti.

    Il vostro contorno è pronto. Spolverate con un pizzico di origano e servite.

    Buon appetito!

Note

Ricordate che la cottura dipenderà dallo spessore che darete alle patate, oltre che da quante ne inserite nel microonde. I tempi possono quindi variare. Quelli da noi suggeriti si riferiscono agli ingredienti utilizzati ed indicati in tabella!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Copyright © 2017 Ricette al microonde. All Rights Reserved.

Precedente Agnello gratinato al microonde Successivo Riso e lenticchie al microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.