Crea sito

Olive in salamoia

Ogni anno le preparo sia verdi che nere e sono oltre che buonissime, sono anche una comodità.

Sponsorizzato da ricettariodimariber

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Giorni
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgOlive
  • 200 gSale grosso
  • 2 lAcqua
  • Foglie di alloro
  • 1Scorzetta di limone
  • Semi di finocchio

Preparazione

Dopo averle selezionate porle in una capace pentola (io) di terracotta, coprirle di acqua e lasciarle così per 25/30 giorni, cambiando l’acqua una o ancora meglio due volte al giorno, di modo che perdano il loro sapore amaro. Trascorso il tempo necessario sgocciolarle e asciugarle con una salvietta.
Fare bollire, per qualche minuto, in una pentola di acciaio due litri di acqua con il sale, la foglia di alloro, la scorzetta di limone, e i semi di finocchio e lasciare poi intiepidire. Disporre poi le olive nei barattoli di vetro bel lavati e sterili e ricoprirle con la salamoia preparata. Chiudere ermeticamente i barattoli di vetro e conservarli in dispensa. Dopo 4 mesi circa si potranno iniziare a gustare.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.