Torta di mele allo yogurt

Torta di mele allo yogurt

La torta di mele allo yogurt è una di quelle ricette semplicissime ma dal profumo e dal sapore intenso e irresistibile. Se aggiungete ad una torta di mele una spruzzatina di cannella nell’impasto: il profumo della cannella che si diffonde per tutta la casa misto a quello delle mele cotte è meravigliosamente familiare. È una di quelle cose in grado di risollevare una giornata “no” e di regalarmi conforto e sicurezza anche in quei momenti in cui mi sento più sola parlandomi di casa e di famiglia.
E poi è buonissima. Con il suo aspetto rustico ed essenziale rientra senza dubbio sul podio dei miei dolci per la colazione. Se accompagnata poi da qualche cucchiaiata di zabaione al rum o all’amaretto è il dessert perfetto.
Questa torta si prepara sporcando una sola ciotola ed una sola spatola, e poi va dritta in forno, pronta a sprigionare tutto il suo profumo.
Stampa Ricetta
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 minuti
Tempo totale: 1 ora 10 minuti
Portata: dolci
Cucina: Italiana
Keyword: mele
Porzioni: 1 stampo da 24 cm
Ricettario di casa

Ingredienti

  • 450 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 30 gr di olio di semi di mais
  • 1 vasetto da 125gr di yogurt intero naturale
  • la buccia ed il succo di 2 limoni non trattati
  • cannella in polvere qb
  • 200 gr di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 mele golden o fuji o renette
  • zucchero di canna qb

Istruzioni

  • sbucciare e tagliare le mele prima in spicchi e poi a fettine sottili (tenendone da parte qualcuna per la decorazione in superficie)
  • irrorarle con il succo di ½ limone
  • in una ciotola capiente mescolare con una forchetta la farina, la cannella, lo zucchero ed il lievito
  • disporli a fontana ed aggiungere mescolando con una forchetta al centro le uova, la buccia grattugiata ed il succo restante dei limoni, lo yogurt, il latte e l’olio
  • amalgamare con una spatola dal basso verso l’alto finchè il composto non risulterà omogeneo (anche non troppo liscio, non fa niente)
  • incorporare le mele a fettine
  • versare l’impasto in uno stampo rivestito di carta forno (oppure inburrato ed infarinato)
  • disporre sulla superficie le fette di mela tenute da parte per la decorazione
  • cospargere di zucchero di canna
  • cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti (vale la prova stecchino)
  • sformare e lasciare intiepidire
  • trasferire su una griglia e lasciar raffreddare completamente coperta da uno strofinaccio

Note

N.B. La foto è stata scattata dalla PH Raffaella di www.profumodicannella.net
Dai un voto alla ricetta

Potresti preparare queste ricette

Ricetta Pangoccioli fatti in casa, come farli soffici e morbidissimi
pangoccioli-ricetta

Nella ricetta semplice di oggi vi spiego passo passo come fare i deliziosi Pangoccioli in…

Torta di carote soffice spazzolata via perchè poco calorica e senza mandorle
Torta di carote soffice spazzolata via perchè senza mandorle

Complici delle carote che giacevano in frigorifero ho preparato una torta di carote soffice che…

CUPCAKE AL CIOCCOLATO NELLA RICETTA ORIGINALE

Oggi in cucina pronti a realizzare i cupcake al cioccolato sfruttando la ricetta originale con…

Chiacchiere, dolci di Carnevale

Le chiacchiere sono un dolce tipico del periodo di Carnevale, che cade in genere nel…

TRONCHETTO AL CIOCCOLATO E PANNA

Il tronchetto al cioccolato è uno di quei dolci che solitamente abbiniamo al periodo natalizio…

DOLCE PASQUALE FATTO IN CASA, UN PANDOLCE FACILE

In queste festività di Pasqua voglio preparare una ricetta fatta in casa di un dolce…

Leave a Comment

Voti della ricetta