Pane carasau Bimby

Pane carasau Bimby

Conoscete il pane carasau Bimby? E’ la versione fai da te del tipico pane sardo.
Di pane sardo ne esistono diversi tipi, questo è anche meglio noto come carta da musica: si tratta di una sfoglia sottile e croccante.
Il termine sardo deriva dal verbo carasare, che significa tostare. E’ un pane che si conserva a lungo e si può mangiare da solo o usare per preparare zuppe, un piatto tipico è il pane frattau ovvero sfoglie di carasau bagnate nell’acqua bollente, cosparse con pomodoro, pecorino grattugiato e sovrapposte le une alle altre.
Come nacque il pane carasau? Nacque perchè ai pastori impegnati nella cura delle greggi serviva un cibo che potesse durare a lungo senza perdere le proprie caratteristiche.
Ancora all’inizio del ’900 la carta musica oltre che con lievito, sale e acqua si faceva con due tipi di impasti, uno a base di fior di farina di grano duro (tavole più agiate), l’altro a base di farina d’orzo o cruschello (famiglie più modeste).
Stampa Ricetta
Portata: Pane
Cucina: Italiana
Ricettario di casa

Ingredienti

  • 280 g di acqua
  • 5 g di sale
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 500 g di semola di grano duro rimacinata

Istruzioni

  • Mettere in un bicchiere 50 g di acqua, aggiungere 5 g di sale e far sciogliere mescolando con un cucchiaino. Mettere da parte.
  • Porre nel boccale 230 g di acqua, 7 g di lievito di birra disidratato e scaldare 2 Min. 37° Vel. 1.
  • Aggiungere 500 g di semola di grano duro rimacinata e impastare 3 Min. Vel. Spiga aggiungendo dal foro nel coperchio l’acqua con il sale.
  • Dividere l’impasto in 4 parti (di circa 200 g l’una) e metterle al caldo, coperte con un panno, a lievitare per 3 ore circa.
  • Riprendere l’impasto e stendi ogni parte in una sfoglia sottile (2-3 mm di spessore) di 30-33 cm di diametro.
  • Mettere le sfoglie impilate una sull’altra, separate da teli cosparsi di semola e lascia lievitare 1 Ora.
  • Accendere il forno a 220°.
  • Infornare la prima sfoglia e cuocere 5-7 Min. a 200°: dovrà gonfiarsi completamente formando una palla. Tirarla fuori e dividerla a metà con un coltello e metterla a freddare tra due panni.
  • Ripetere per tutte le sfoglie.
  • Ripassare ogni sfoglia in forno 2-3 Min. a 200° per renderla croccante.
Dai un voto alla ricetta

Potresti preparare queste ricette

FOCACCIA BARESE BIMBY

Iniziamo da una certezza: la focaccia barese è lo spuntino tradizionale che si consuma a…

Focaccine in padella conosciute come English Muffin

Capita che faccia molto caldo e non si abbia la voglia di accendere il forno.…

Taralli dolci pugliesi con glassa

Questa ricetta di taralli dolci glassati sono preparati in occasione delle grandi festività

Pasta Frolla

Classica Pasta Frolla senza burro. La uso sia per le crostate ma soprattutto per i…

Brioche ricetta per tutti

Queste brioche sono un jolly per tutti e ogni qual volta le faccio svaniscono dai…

Gugelhupf zucchero e cannella

Prepariamo un Gugelhupf speciale, un impasto diverso che mi ha conquistata con zucchero e cannella

Leave a Comment

Voti della ricetta