Pallotte Cace Ove

Pallotte Cace Ove

Dopo diverse divagazioni sul tema, torno al motivo della nascita del mio blog con la ricetta presa dal quaderno della mia famiglia delle Pallotte Cace Ove. Come ogni piatto tradizionale, infinite sono le varianti possibili delle Pallotte Cace Ove che possiamo trovare sul web.
Si tratta, come spesso accade, di un piatto povero della tradizione contadina e pastorale abruzzese fatto con gli scarti della produzione del formaggio e le uova. Ci sono ricette delle Pallotte Cace Ove che prevedono solo questi due ingredienti: Cacio e Uova. Nella mia famiglia invece utilizziamo da sempre la variante con il pane sbriciolato e un pò di prezzemolo.
Il procedimento è semplice ma ricco di insidie, la consistenza dell’impasto può variare in funzione della grandezza delle uova. La dimensione delle Pallotte Cace Ove può compromettere la corretta cottura durante la frittura, la temperatura dell’olio. Per questo motivo spesso, nei Ricettari di Casa di un tempo troviamo termini tipo  quanto basta fino alla giusta consistenza.. Le nostre mamme e le nostre nonne sapevano come si facevano le cose perché le facevano spesso.
Di tradizione, il peso delle pallotte deve essere di circa 30/35 grammi. Per una serata Finger Food o per un aperitivo, possiamo farle anche più piccole. In queste foto io le ho preparate da 20gr.
Stampa Ricetta
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 50 minuti
Portata: antipasti
Cucina: Italiana
Porzioni: 6 pallotte
Ricettario di Casa

Ingredienti

Per le Pallotte

  • 2 uova medie
  • 35 gr. pane fresco lasciato fuori per una notte
  • 70 gr. formaggi misti parmigiano 30gr, rigatino 30gr, pecorino romano 10gr
  • Qualche foglia di Prezzemolo

Per il sugo

  • 1 lt. di passata di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • qualche foglia di Basilico
  • Olio E.v.o.

Per la Frittura

  • Olio di semi di Girasole

Istruzioni

  • Iniziate con il sugo, mettendo la passata di pomodoro in una padella larga.
  • Aggiungete il basilico, l’aglio e un filo d’olio.
  • Fate cuocere a fuoco lento. Deve comunque rimanere leggermente liquido per permettere alle Pallotte Cace Ove di assorbire il sugo.
  • Mettete l’olio di girasole in un’altra padella per la frittura.
  • Considerate che l’olio dovrà arrivare a metà altezza delle pallotte.
  • Sbattete le uova con le fruste a mano in una ciotola capiente.
  • Aggiungete il pane sbriciolato grossolanamente, i formaggi e il prezzemolo tritato finemente.
  • Mescolate fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Bisogna ottenere un impasto morbido ma consistente.
  • Fate riposare per una decina di minuti in frigorifero.
  • Iniziate con il prendere un pò di impasto con una forchetta e aiutandovi con l’altra mano fate le pallotte (tipo quenelle).
  • Friggete quando l’olio è a temperatura.
  • Fate dorare su un lato e subito dopo sull’altro.
  • Fate cuocere altri 5 minuti al massimo e scolatele.
  • Fate asciugare l’olio su carta assorbente.
  • Passatele nel sugo per qualche minuto e servitele ben calde.
Dai un voto alla ricetta

Potresti preparare queste ricette

Orata al forno con patate
Orata al forno con patate

Direttamente dal mio ricettario di casa la ricetta dell'orata al forno con patate e un…

Baccalà alla ghiotta con il Bimby

Il baccalà alla ghiotta è un secondo piatto appetitoso che ha origini antiche. In Sicilia…

GAMBERONI AL FORNO

La mia proposta di oggi è quella dei gamberoni al forno, che a differenza dei…

ARROSTO ALL’ARANCIA

Giornata di carne in cucina con la ricetta dell'arrosto all'arancia di manzo. Per quanto possa…

ZUPPA DI BACCALA’ CON PATATE: IN UMIDO E CON OLIVE

Vi capitano mai le giornate in cui desiderate del pesce ma siete indecisi? Dovreste provare…

Rosti di patate con formaggio e speck

I rosti sono un contorno o un secondo piatto svizzero ricco di sapore e gusto.…

Leave a Comment

Voti della ricetta