FOCACCIA BARESE BIMBY

FOCACCIA BARESE BIMBY

Iniziamo da una certezza: la focaccia barese è lo spuntino tradizionale che si consuma a Bari. Si consuma anche anche per sostituire il pranzo o la cena. Sappiate però che nella tradizione barese la focaccia è bassa, sottile e croccante, ricoperta di pomodori. Mentre in tutto il resto della provincia, parte della regione e in alcuni panifici della città viene realizzata con un impasto semplice: acqua, lievito, farina, semola rimacinata e patate lesse che la rendono molto morbida. Focaccia più alta, dal bordo croccante, leggermente unto e dalla consistenza sofficissima, come si fa a resisterle?
In molti sostengono sia nata per caso: quando si faceva il pane nel forno a legna, per testare empiricamente se si era raggiunta la temperatura giusta, si metteva a cuocere qualcosa. Questa cosa si è poi trasformata nella focaccia. 
A differenza di quella genovese ha i bordi alti ed è più croccante. Adesso vediamo come prepararla con il Bimby.
Stampa Ricetta
Preparazione: 1 ora
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 1 ora 30 minuti
Portata: finger food
Cucina: Italiana
Keyword: bimby, focaccia
Porzioni: 4 persone
Ricettario di Casa

Equipment

  • Ricetta focaccia barese per i modelli TM5 TM6

Ingredienti

  • 5 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 300 g di acqua
  • 300 g di farina bianca tipo 00
  • 200 g di semola rimacinata di grano duro
  • 50 g di olio extravergine di oliva + q.b.
  • 15 g di sale + q.b.
  • 150 g di pomodori ciliegino preferibilmente grandi e maturi
  • 50 g di olive baresane vedere varianti
  • 1 pizzico di origano secco + q.b.

Istruzioni

  • Porre nel boccale lo zucchero, il lievito di birra e 100 g di acqua, sciogliere: 2 min./37°C/vel. 2.
  • Unire 50 g di farina 00, amalgamare: 1 min./vel. 3.
  • Lasciare riposare all’interno del boccale per 10 minuti.
  • Aggiungere 250 g di farina 00, la farina di semola rimacinata e 200 g di acqua, impastare: 2 min.
  • Unire l’olio extravergine di oliva e il sale, impastare: 2 min.
  • Spostare l’impasto sul piano da lavoro infarinato e formare una palla omogenea.
  • Ungere con un filo di olio extravergine di oliva una ciotola capiente, adagiarvi l’impasto e coprire con pellicola trasparente. Lasciare lievitare in un luogo riparato da correnti d’aria per 1 ora e 30 minuti o sino al raddoppio del volume.
  • Preriscaldare il forno a 250°C ed ungere una teglia tonda (Ø 30 cm) con abbondante olio extravergine di oliva e tenere da parte.
  • Sistemare sulla teglia l’impasto lievitato e con i polpastrelli stenderlo.
  • Mettere i pomodorini sulla focaccia e disporli in superficie con la buccia rivolta verso l’alto, premendoli all’interno dell’impasto.
  • Aggiungere le olive, irrorare con olio extravergine di oliva e spolverizzare con sale e origano.
  • Lasciare riposare per ulteriori 30 minuti a temperatura ambiente.
  • Cuocere in forno caldo per 25-30 minuti (250°C).

Note

Vi insegno una caratteristica della focaccia barese. Non deve superare il centimetro e mezzo di altezza. Oltre possiamo definirla focaccia pugliese o comunque non la vera focaccia barese. Le fette che ho messo in foto sono della vera focaccia barese.
Dai un voto alla ricetta

Potresti preparare queste ricette

FOCACCIA BARESE BIMBY

Iniziamo da una certezza: la focaccia barese è lo spuntino tradizionale che si consuma a…

Focaccine in padella conosciute come English Muffin

Capita che faccia molto caldo e non si abbia la voglia di accendere il forno.…

Taralli dolci pugliesi con glassa

Questa ricetta di taralli dolci glassati sono preparati in occasione delle grandi festività

Pasta Frolla

Classica Pasta Frolla senza burro. La uso sia per le crostate ma soprattutto per i…

Brioche ricetta per tutti

Queste brioche sono un jolly per tutti e ogni qual volta le faccio svaniscono dai…

Gugelhupf zucchero e cannella

Prepariamo un Gugelhupf speciale, un impasto diverso che mi ha conquistata con zucchero e cannella

Leave a Comment

Voti della ricetta