Brioche ricetta per tutti

Brioche ricetta per tutti

Queste brioche sono un jolly e ogni qual volta le faccio svaniscono dai vassoi in un lampo perchè sono buone, soffici, pratiche da mangiare, vanno bene come merenda, per un buffet, per una gita fuori porta, si possono riempire o mangiarle vuote, la loro particolarità è che sono soffici soffici e basta conservarle per bene in un sacchetto che anche il giorno dopo restano buonissime. La ricetta arriva direttamente dal ricettario di famiglia.
Stampa Ricetta
Portata: Pane
Cucina: Mediterranea
Keyword: brioche
Porzioni: 12 brioche da 100gr l’una
Ricettario di Casa

Ingredienti

  • 450 gr di farina + 50 per sporzionare
  • 250 gr di patate bollite pulite e schiacciate
  • 1 cubetto di lievito di birra sciolto in un dito d’acqua
  • 1 bicchiere da vino di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 tuorlo per spennellare
  • semi di sesamo e papavero q.b.

Istruzioni

  • Per prima cosa bollire le patate, pulirle passarle nello schiacciapatate e lasciarle raffreddare.
  • Quando quest’ultime saranno fredde metterle nella planetaria o impastarle a mano, con la farina, le uova, il lievito sciolto nell’acqua e lo zucchero, l’olio e impastare fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati
  • a quel punto aggiungere il sale, sempre dopo che il lievito sia assorbito, l’impasto quando si staccherà dalle pareti dell’impastatrice sarà pronto,
  • riponetelo in un contenitore e lasciatelo lievitare per 20 minuti coperto da un canovaccio,
  • poi infarinate il piano da lavoro e rovesciate l’impasto fate un paio di pieghe e copritelo con il canovaccio e attendete 10 minuti,
  • a quel punto avrete un impasto liscio e soffice dal quale formerete delle palline da circa 100 gr o se volete preparare per un aperitivo anche da 50 gr,
  • fate delle palline ancora più piccole per fare il “cipollotto” sopra ponetele man mano su una teglia con carta forno infine spennellate con un tuorlo allungato con un pò d’acqua e cospargete le brioche con semi di papavero o sesamo o niente.
  • Cuocere per 20 minuti in forno ventilato e dopo i primi 15 minuti scambiare le teglie e cuocere per altri 5/7 minuti,
  • non appena saranno dorate tiratele fuori, fatele raffreddare e poi farcitele a vostro gradimento o mangiatele da sole.
Dai un voto alla ricetta

Potresti preparare queste ricette

FOCACCIA BARESE BIMBY

Iniziamo da una certezza: la focaccia barese è lo spuntino tradizionale che si consuma a…

Focaccine in padella conosciute come English Muffin

Capita che faccia molto caldo e non si abbia la voglia di accendere il forno.…

Taralli dolci pugliesi con glassa

Questa ricetta di taralli dolci glassati sono preparati in occasione delle grandi festività

Pasta Frolla

Classica Pasta Frolla senza burro. La uso sia per le crostate ma soprattutto per i…

Brioche ricetta per tutti

Queste brioche sono un jolly per tutti e ogni qual volta le faccio svaniscono dai…

Gugelhupf zucchero e cannella

Prepariamo un Gugelhupf speciale, un impasto diverso che mi ha conquistata con zucchero e cannella

Leave a Comment

Voti della ricetta