Tronchetto salato tonno e ricotta

Il tronchetto salato tonno e ricotta è l’antipasto ideale da proporre per un pranzo importante, soprattutto se siamo nel periodo di Natale.
Si prepara in pochissimo tempo ed è completamente senza cottura.
Infatti al posto di usare una pasta biscotto salata, si utilizzano delle fette di pane da tramezzini che vengono farcite e arrotolate in un attimo.
Potete anche prepararlo in anticipo e conservarlo in frigorifero sotto a una campana per torte in modo da ritrovarlo fresco come appena fatto al momento di servirlo.
Decorato con chicchi di melagrana diventa ancora più allegro e perfetto per i vostri pranzi delle feste.

Tronchetto salato tonno e ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni8-10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 fettePane da tramezzini
  • 300 gRicotta
  • 300 gTonno sott’olio sgocciolato
  • 50 gInsalata misticanza
  • 250 gFormaggio spalmabile
  • 3 cucchiaiMaionese
  • Qualche cucchiaio di latte
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • Chicchi di melagrana per decorare

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola la ricotta ben scolata del suo latticello.

    Condire con poco sale, pepe e un bel pizzico di origano secco.

    Aggiungere il tonno perfettamente sgocciolato del suo olio e spezzettato finemente e la maionese.

    Amalgamare con una forchetta in modo da ottenere una crema piuttosto omogenea.

    Lavare l’insalata misticanza e asciugarla bene con una centrifuga per insalate.

    Stendere due grossi pezzi di pellicola per alimenti sul piano di lavoro in modo che si sovrappongano leggermente.

    Mettere le fette di pane da tramezzini una accanto all’altra sopra la pellicola sovrapponendo il lato lungo di ogni fetta con quello della precedente di circa tre centimetri.

    Con un mattarello pressare il pane bianco insistendo sopratutto sulle giunture tra le fette.

    Spalmare la crema di ricotta e tonno sul pane da tramezzini e distribuire l’insalata misticanza tenendone da parte alcune foglioline.

    Aiutandosi con la pellicola arrotolare il pane farcito cominciando dal lato più corto.

    Ottenuto un cilindro compatto avvolgerlo nella stessa pellicola usata in precedenza e riporlo in frigorifero per almeno un’ora.

    Trascorso il tempo necessario eliminare la pellicola e tagliare una porzione di rotolo con un taglio obliquo e disporre il pezzo ottenuto come fosse una ramificazione.

    Mettere il formaggio spalmabile in una ciotolina e lavorarlo con qualche cucchiaio di latte per ottenere una crema di formaggio che si possa distribuire più facilmente.

    Ricoprire la superficie del tronchetto con la crema di formaggio formando dei disegni con una forchetta o una spatola in modo da farlo somigliare ad un tronco con la corteccia.

    Decorare il tronchetto salato tonno e ricotta con qualche foglia di insalata tenuta da parte e con alcuni chicchi di melagrana.

Qualche consiglio

Se volete potete sostituire l’insalata misticanza con una uguale quantità di rucola.

Se volete prepararlo in un altro periodo dell’anno che non sia Natale, potete lasciarlo di forma cilindrica senza dargli la forma di tronco. In questo modo sarà adatto anche per una cena in piedi o per un buffet.

Il tronchetto salato tonno e ricotta si conserva in frigorifero per un paio di giorni sotto ad una campana per torte.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

TORTA TRAMEZZINO CON INSALATA RUSSA

CESTINI DI PANCARRE’ CON RICOTTA E SALAME

TORTINO DI PANCARRE’ AL FORMAGGIO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.