Crea sito

Torta semi integrale alle noci e fava tonka

La torta semi integrale alle noci e fava tonka è un dolce ottimo per la colazione o la merenda con un aroma del tutto particolare.

La fava tonka è un seme di una pianta tropicale che ha un aroma che è una via di mezzo tra la vaniglia e la mandorla amara. Può essere usata sia per preparazioni dolci che per ricette salate.

Io non la conoscevo fino a che ne ho sentito parlare in una trasmissione televisiva e mi sono molto incuriosita.

Non è molto facile da trovare. Io ho dovuto acquistarla su internet.

Per usare questi semi bisogna prima grattugiarli o pestarli al mortaio riducendoli in polvere per poi usarli come una normale spezia.

Le fave tonka da me acquistate non dovevano essere di qualità eccelsa in quanto per sentirne l’aroma ne ho dovuto usare un seme intero.

Se riuscite a trovarne di ottima qualità ne dovrebbe bastare una grattugiata per ottenere il giusto sapore.


In ogni caso se non la trovate da nessuna parte potete benissimo sostituirla con della vaniglia.
Torta semi integrale alle noci e fava tonka
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniStampo da 24 centimetri
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 240 gFarina semi integrale di tipo 2
  • 100 gBurro
  • 170 gZucchero
  • 1 cucchiaioMiele di acacia
  • 140 gLatte
  • 100 gGherigli di noci
  • 1Fava tonka
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaLievito per dolci

Preparazione

  1. Torta semi integrale alle noci e fava tonka

    Montare le uova con lo zucchero per alcuni minuti finché diventano chiare e spumose.

    Aggiungere un cucchiaio di miele di acacia, il burro che avrete fuso a bagnomaria o nel microonde e fatto intiepidire e il latte mescolando dopo l’aggiunta di ogni ingrediente.

    Unire la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale mescolando delicatamente.

    Grattugiare la fava tonka oppure pestarla con un mortaio riducendola in polvere e aggiungerla all’impasto.

    Tritare grossolanamente i gherigli di noce e unirli al resto mescolando bene.

    Imburrare e infarinare uno stampo rotondo da 24 centimetri e versarvi l’impasto.

    Cuocere in forno a 170 gradi per circa 50 minuti.

    Fare raffreddare almeno dieci minuti e sformare la torta.

    Al momento di servire spolverare con abbondante zucchero a velo.

     

Qualche consiglio

La torta semi integrale alle noci e fava tonka si conserva alcuni giorni a temperatura ambiente sotto una campana per torte.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

TORTA DI MELE INVISIBILE

TORTA DI PANE AL CACAO E NOCI

PLUMCAKE INTEGRALE CON UVETTA SENZA BURRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.