Crea sito

Torta di carote e mandorle senza grassi

Oggi vi propongo un dolce di quelli che piacciono a me: la torta di carote e mandorle senza grassi.

Mi piace molto questa torta perché è poco dolce e non contiene grassi al di fuori di quelli contenuti nelle mandorle.

Infatti per preparare questo dolce non occorre olio e nemmeno burro.

Si tratta quindi di un dolce leggero e sano, ottimo soprattutto se accompagnato da una bella tazza di tè o di latte a colazione o a merenda.

Possiamo mangiare la torta di carote e mandorle senza grassi senza troppi sensi di colpa anche se ogni tanto è bene concedersi anche uno di quei dolci super calorici magari pieni di cioccolato.

Se, però, cercate un suggerimento per un altro dolce leggero vi consiglio anche la ricetta della torta di zucca e nocciole: morbidissima e buonissima.

Intanto vi do la ricetta per questa torta light e vi auguro buona merenda.

Torta di carote e mandorle senza grassi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Carote 250 g
  • Mandorle 150 g
  • Farina semi integrale 125 g
  • Fecola di patate 125 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 3
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Liquore 2 cucchiai
  • Scorza grattugiata di limone

Preparazione

  1. Torta di carote e mandorle senza grassi

    Sbucciare le carote e grattugiarle finemente. Occorrono 250 grammi di carote grattate.

    In una ciotola sbattere con una frusta a mano i tuorli delle uova con lo zucchero fino a che diventano chiari e spumosi.

    Tritare finemente le mandorle con un mixer e aggiungerle al composto di tuorli.

    Aggiungere la farina, la fecola, il lievito, il pizzico di sale e il liquore.

    Io ho usato del liquore Strega, ma va bene anche un altro tipo di liquore a vostra scelta.

    Aggiungere anche le carote e la scorza grattugiata di un limone non trattato e mescolare bene tutti gli ingredienti.

    A parte montate a neve gli albumi dopodiché unirli al resto usando una spatola e mescolando con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non far smontare le uova.

    Imburrare e infarinare una teglia del diametro di 24 centimetri e versarvi l’impasto cercando di livellarlo il più possibile.

    Infornare a 170 gradi per 40 minuti. Fare sempre la prova stecchino per verificare se il dolce è cotto altrimenti prolungate la cottura per qualche minuto.

    Fare raffreddare, sformare la torta di carote e mandorle senza grassi e al momento di servire spolverizzare con dello zucchero a velo.

    Per non perdere le prossime ricette seguimi su Facebook oppure su Instagram.

Qualche consiglio

Potete variare l’aroma di questa torta sostituendo la scorza di limone con della cannella o dello zenzero in polvere.

La torta di carote e mandorle senza grassi si conserva a temperatura ambiente sotto una campana per dolci per 3/4 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.