Crea sito

Toast alla parmigiana di melanzane

Avevo il desiderio di farmi un panino un po’ diverso dal solito. Non avevo voglia di prosciutto, salame, arrosto, niente carne insomma. Pensa e ripensa ho deciso di preparare un toast alla parmigiana di melanzane.

In realtà dentro non c’era proprio la vera parmigiana di melanzane, come direbbero i grandi chef era una parmigiana destrutturata.

Gli ingredienti c’erano tutti, ma cotti e disposti in modo differente dalla ricetta originale.

Sono rimasta veramente soddisfatta da questo mio pranzetto e spero che anche a voi piaccia l’idea di preparare il toast alla parmigiana di melanzane.

Vi lascio anche un’altra idea per un panino buonissimo e veloce da preparare per pranzo o per un brunch: toast con avocado e salmone affumicato.

Buon appetito!

Toast alla parmigiana di melanzane
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pane casereccio 8 fette
  • Melanzana 1
  • Pomodori ramati 2
  • Parmigiano reggiano grattugiato 4 cucchiai
  • Basilico 4 foglie
  • Sale
  • Olio di semi di arachide
  • Formaggio 8 fette

Preparazione

  1. Lavare la melanzana, spuntarla e tagliarla a fette.

    Cospargerla di sale e lasciarla riposare per un oretta dentro un colapasta coperta con un piatto.

    Scolare bene le fette di melanzana e asciugarle.

    Scaldare in una padella due cucchiai di olio di semi di arachide e scottarvi le fette di melanzana fino a che diventano morbide e leggermente dorate.

    Se preferite e non avete problemi di linea potete friggerle in abbondante olio e poi asciugarle su della carta assorbente.

    Tenerle da parte.

    Lavare il pomodoro, tagliarlo a fette piuttosto sottili, salarlo e tenerlo da parte.

    Prendere quattro fette di pane, distribuirvi sopra le fette di melanzana, le fettine di pomodoro, il Parmigiano grattugiato e le fette di formaggio.

    Io cerco sempre di evitare le sottilette per cui vi consiglio di comprare quelle fette già tagliate di formaggio edam oppure scamorza. In alternativa potete tagliare voi delle sottili fette del vostro formaggio preferito ad esempio Galbanino, Asiago o provolone.

    Sconsiglio di usare la mozzarella perché rilascerebbe troppa acqua.

    Terminare con il basilico spezzettato con le mani e chiudere i toast con le altre quattro di pane.

    Scaldare una padella e cuocervi i panini alcuni minuti per lato fino a che il pane diventa croccante e il formaggio si scioglie.

    Seguimi su Facebook o su Instagram per non perdere le prossime ricette.

Qualche consiglio

Io ho usato del pane casereccio perché mi piaceva l’idea di un toast rustico e consistente, ma se preferite per preparare questa ricetta potete usare del pane in cassetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.