Crea sito

Spiedini di verdure al forno

Gli spiedini di verdure al forno sono un contorno leggero, sfizioso e gustoso per accompagnare i vostri secondi.
Se cercate un modo diverso per servire delle verdure questa ricetta è quello che fa per voi.
Presentare un contorno sotto forma di spiedini darà un tocco di originalità alla vostra cena e magari anche i bambini mangeranno più volentieri.
Le dosi che vi do sono indicative. A seconda delle dimensioni degli ortaggi che adoperate potreste ottenere anche più di quattro spiedini.
Io ho usato una melanzana piuttosto piccola, una zucchina media e otto patatine novelle che ho lasciato intere e con la buccia.
Se volete usare una patata più grande dovete solo tagliarla in otto pezzi scegliendo se sbucciarla o meno secondo il vostro gusto.

Spiedini di verdure al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 spiedini
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1melanzana
  • 1zucchina
  • 1peperone
  • 12pomodorini ciliegino
  • 8patate novelle
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavare il peperone tagliarlo a falde eliminando il torsolo, i semi e i filamenti bianchi, poi tagliare ancora ogni falda in modo da ottenere dei quadrati più o meno delle stesse dimensioni.

    Lavare la zucchina, spuntarla e tagliarla in otto pezzi.

    Passare sotto l’acqua anche i pomodorini ed asciugarli.

  1. Lavare la melanzana, togliere le estremità e tagliarla in otto pezzi.

    Io ho lasciato anche la buccia, ma se preferite potete toglierla.

    Mettere i pezzi di melanzana in un colapasta posto sopra un piatto, cospargerli di sale e lasciare che perdano un po’ della loro acqua di vegetazione.

    Lavare e spazzolare le patatine novelle per eliminare eventuali residui di terra.

  1. Spiedini di verdure al forno

    Sbollentarle per 5 minuti in modo che poi in forno cuociano nello stesso tempo delle altre verdure.

    Togliere le melanzane dal colapasta ed asciugarle con della carta da cucina.

    Comporre gli spiedini alternando i vari pezzi di verdura e mettendo i pomodorini alle estremità e nel mezzo di ciascuno spiedino.

    Disporli su di una teglia ricoperta di carta forno, condirli con sale, pepe e un filo d’olio extravergine di oliva.

    Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti o comunque fino al raggiungimento della cottura desiderata.

Qualche consiglio

Gli spiedini di verdure al forno sono ottimi gustati tiepidi o a temperatura ambiente.

Se dovessero avanzare potete conservarli in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

I ritagli delle verdure che eventualmente dovessero rimanere non vanno gettati via. Io li ho messi in un’altra teglia da forno, li ho conditi ed infornati contemporaneamente agli spiedini.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.