Crea sito

Sbriciolata semi integrale alle fragole

Un dolce molto versatile è la sbriciolata che può essere farcita in moltissimi modi dalle confetture alla crema di nocciole alla frutta fresca di stagione. In questo periodo dell’anno mi piace prepararla con le fragole delizioso frutto di stagione. Ecco che la sbriciolata semi integrale alle fragole diventa un dolce di rito da fare in primavera perché è facile da fare e soprattutto perché è buona.

Pochi semplici ingredienti rendono questa sbriciolata semi integrale alle fragole un ottima torta per la colazione o la merenda o perché no per un goloso fine pasto.

Anche se l’impasto contiene burro la farina semi integrale con cui si prepara e la presenza delle fragole ci fanno sentire un po’ meno in colpa per averla mangiata.

Se amate le fragole nei dolci potete provare a fare questa crostata morbida con mousse di ricotta e fragole: una vera goduria.

Sbriciolata semi integrale alle fragole
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 400 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro morbido 100 g
  • Uova 2
  • Lievito per dolci 8 g
  • Sale 1 pizzico
  • Scorza di limone grattugiata

Per la farcitura

  • Fragole 500 g
  • Zucchero 40 g
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Pangrattato 2 cucchiai

Preparazione

  1. Sbriciolata semi integrale alle fragole

    Lavare le fragole, togliere il picciolo e tagliarle a pezzettini mettendole in una ciotola.

    Condirle con 40 grammi di zucchero e col succo di limone e lasciarle riposare.

    Nel frattempo nella ciotola della planetaria mettere il burro, lo zucchero le uova, la farina, il sale e il lievito e impastare con il gancio a foglia a media velocità fino a che si forma un impasto bricioloso.

    Foderare uno stampo per dolci da 24 centimetri con della carta forno e distribuire sul fondo metà delle briciole di pasta frolla pressandole leggermente.

    Cospargere la superficie con il pangrattato e con le fragole ben scolate dal liquido che avranno rilasciato.

    Coprire la torta con le rimanenti briciole e infornare per 30 minuti a 180 gradi.

    Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime ricette potete mettere mi piace sulla mia pagina Facebook oppure seguirmi sul mio profilo Instagram.

Qualche consiglio

Invece del pangrattato potete usare dei biscotti sbriciolati o una fetta biscottata il risultato è il medesimo: assorbire eventuale liquido rilasciato dalle fragole in cottura.

Io consiglio di mangiare la sbriciolata semi integrale alle fragole subito perchè già il giorno dopo perde di fragranza e croccantezza, ma rimane comunque buonissima.

Se vi avanza un po’ di torta meglio conservarla in frigorifero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.