Tortine alle albicocche

Le tortine alle albicocche sono dei dolcetti soffici preparati senza burro perfetti per la prima colazione come per la merenda.

Avrei potuto chiamarli muffin, ma la mezza albicocca di decorazione ha impedito la formazione della classica cupola per cui ho preferito dare il nome di tortine, tanto la bontà non cambia.

L’impasto già di per sé molto morbido è reso ancora più umido e delizioso dalla frutta in superficie, mentre lo zucchero semolato cosparso sulle albicocche le fa diventare ancora più dolci e golose.

Con queste dosi potremo ottenere circa 14 tortine. Io ho dovuto usare uno stampo per 12 muffin più due formine separate.

Se avete degli stampini più capienti è possibile che potrete creare solo 12 muffin.

Scegliete delle albicocche dolci e ben mature in modo che da cotte possano dare il meglio di sé.

Prima di procedere con la ricetta delle tortine alle albicocche vi lascio qualche idea dolce e salata da preparare con questo delizioso frutto:

tortine alle albicocche
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni14 tortine
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per le tortine alle albicocche

Per le tortine

2 uova (grandi)
140 g zucchero
100 g latte
80 g olio di semi di arachide
250 g farina tipo 2
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale
1 limone (scorza grattugiata)

Per la superficie

7 albicocche
1 cucchiaio zucchero (20)
181,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 181,31 (Kcal)
  • Carboidrati 27,30 (g) di cui Zuccheri 14,31 (g)
  • Proteine 3,80 (g)
  • Grassi 6,85 (g) di cui saturi 1,42 (g)di cui insaturi 4,92 (g)
  • Fibre 1,07 (g)
  • Sodio 66,22 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 69 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare le tortine alle albicocche

Sgusciare le uova nella ciotola della planetaria e aggiungere lo zucchero.

Lavorare alla massima velocità con la frusta a filo fino a che diventano gonfie e chiare.

Versare l’olio e il latte e mescolare ancora, ma a bassa velocità.

Infine unire la farina setacciata con il lievito, il pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone non trattato.

Amalgamare bene il tutto per ottenere un composto liscio e senza grumi.

Imburrare e infarinare 14 stampini per muffin (oppure una teglia da 12 muffin più due stampini unici) e distribuirvi l’impasto.

In alternativa possiamo usare dei pirottini di carta.

Riempire le cavità per circa due terzi e non di più.

Se necessario riempire uno stampino in più piuttosto che uno in meno.

Lavare le albicocche, asciugarle con un canovaccio pulito o con della carta da cucina.

tortine alle albicocche

Aprirle a metà ed eliminare il nocciolo.

Mettere su ciascuna tortina mezza albicocca con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

Cospargere la frutta con un cucchiaio di zucchero semolato.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.

Fare intiepidire quindi sformare le tortine alle albicocche e posizionarle su di una griglia per farle raffreddare completamente.

tortine alle albicocche

I consigli di Dany

CONSERVAZIONE

Le tortine alle albicocche si conservano a temperatura ambiente per non più di un giorno specialmente se fa molto caldo.

Per conservarle più a lungo si possono mettere in frigorifero fino a tre giorni.

In entrambi i casi coprirle con una campana per torte per preservarle al meglio.

VARIANTI

Per un’aroma diverso possiamo mettere della cannella o della vaniglia al posto o in aggiunta alla scorza di limone.

Se siamo in un periodo dell’anno in cui non si trovano le albicocche possiamo sostituirle con altra frutta a piacere.

NOTE

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per non perdere le prossime ricette seguimi sui social

Mi trovi su Facebook

oppure su Instagram

o ancora su Pinterest

Sul mio canale You Tube invece troverai alcune delle mie ricette sotto forma di video.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.