Pizza bianca con melanzane pomodorini e olive

La pizza bianca con melanzane pomodorini e olive richiama l’estate.

Si sa che ormai troviamo qualsiasi verdura tutto l’anno, ma il binomio melanzane e pomodori sa proprio di sole, caldo e bella stagione.

In questa pizza oltre alle melanzane e ai pomodori, si uniscono le olive taggiasche con quel loro sapore particolare e le scaglie di grana a completare il tutto.

Vediamo come preparare la pizza bianca con melanzane pomodorini e olive, naturalmente nel forno di casa.

Pizza bianca con melanzane pomodorini e olive
  • Preparazione: Tempo di lievitazione+ 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 pizze
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Impasto

  • 320 g Farina tipo 2
  • 180 g Acqua
  • 12 g Olio extravergine d'oliva
  • 5 g Sale
  • 3 g Zucchero
  • 6 g Lievito di birra fresco

Farcitura

  • 400 g Melanzane
  • 6 Pomodorini
  • 1 spicchio Aglio
  • qualche Oliva taggiasca
  • 100 g Grana Padano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pizza bianca con melanzane pomodorini e olive

    Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua intiepidita, poi aggiungere la farina e impastare.

    Successivamente aggiungere il sale e l’olio e continuare a impastare fino a ottenere un panetto omogeneo.

    Dividere l’impasto in due parti e metterle su due teglie tonde da circa 30 cm di diametro.

    Oliare bene l’impasto da tutte le parti e metterlo a lievitare dentro il forno spento.

    Nel frattempo lavare e affettare le melanzane a fette di circa mezzo centimetro.

    Mettere le melanzane cosparse di un leggero strato di sale in una ciotola con un coperchio affinché perdano l’acqua di vegetazione.

    Trascorsa almeno mezz’ora sgocciolare bene le melanzane e asciugarle con della carta da cucina.

    Scottare le fette di melanzana in padella per pochi minuti con un filo di olio extravergine di oliva.

    Quando l’impasto sarà lievitato stenderlo con le mani e dargli la forma rotonda della pizza.

    Disporre sopra il disco di pasta le melanzane, i pomodori lavati, tagliati a metà e leggermente salati, qualche oliva e lo spicchio d’aglio tritato.

    Irrorare con un filo d’olio spolverare di pepe e cuocere in forno ventilato caldissimo a 250 gradi per circa 10 minuti.

    Estrarre la pizza dal forno e distribuirvi sopra il Grana Padano a scaglie che si scioglierà col calore della pizza.

    Seguimi su Facebook o su Instagram per non perdere le prossime ricette.

Qualche consiglio

Se preferite la salsa di pomodoro potete benissimo aggiungerla sulla base di questa pizza prima di mettere le melanzane e i restanti ingredienti.

Potete anche sostituire il Grana Padano con il formaggio che preferite. In tal caso dovrete rimettere la pizza in forno per alcuni minuti fino a che il formaggio si sarà sciolto.

Vi suggerisco di provare anche la pizza al tonno e pomodori secchi  oppure la pizza cipolle, pancetta e brie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.