Pasta avocado pomodori e olive

La pasta avocado pomodori e olive è un primo vegetariano molto gustoso, fresco, leggero e adatto all’estate, ma non solo.


E’ una ricetta semplice e veloce  e molto saporita data la presenza delle olive taggiasche, ma al tempo stesso morbida e delicata grazie alla crema di avocado. I pomodori e il lime, infine, donano quella giusta nota di acidità. Naturalmente dovrete scegliere un avocado al punto giusto di maturazione per poter godere appieno del suo gusto morbido e particolare.


Per riconoscere se l’avocado è maturo basterà premere leggermente la sua buccia. Se si sente che è duro allora vuol dire che è ancora acerbo. Se con una leggera pressione si sente che la polpa è troppo cedevole allora la maturazione è già passata. La polpa deve essere morbida ma non troppo.


Adoro l’avocado. In cucina è molto versatile, si può usare per tutte le portate dall’antipasto al dolce ed è ricco di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti.


Anche se è ricco di grassi, mangiato nelle giuste quantità, apporta moltissimi benefici alla nostra salute.
Pasta avocado pomodori e olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpasta
  • 1avocado
  • 400 gpomodorini
  • 2 cucchiaiolive taggiasche
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • succo di lime
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 8 fogliebasilico

Preparazione

  1. Portare ad ebollizione una pentola colma d’acqua.

    Cuocervi la pasta dopo averla leggermente salata seguendo il tempo indicato sulla confezione.

    Nel frattempo dividere in due l’avocado eliminando il nocciolo. Estrarre la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e metterla in una terrina.

  1. Condire con sale, pepe, due cucchiai di olio extravergine di oliva e il succo di mezzo lime.

    Schiacciare con una forchetta amalgamando tutti gli ingredienti ottenendo una crema non troppo omogenea.

  1. Pasta avocado pomodori e olive

    Lavare i pomodorini e tagliarli in quattro spicchi.

    Scolare la pasta molto al dente e trasferirla in una zuppiera.

    Condirla con la crema di avocado, i pomodori e le olive taggiasche snocciolate e tagliate a metà.

    Servire con una macinata di pepe, le foglie di basilico spezzettate con le mani e con un filo d’olio extravergine di oliva.

Qualche consiglio

Potete gustare la pasta avocado pomodori e olive immediatamente oppure mangiarla fredda ad un pic-nic oppure al mare. In questo secondo caso è meglio scolare la pasta estremamente al dente perchè mantenga la sua consistenza anche dopo alcune ore.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

TOAST CON AVOCADO E SALMONE AFFUMICATO

INSALATA DI PETTO DI POLLO E AVOCADO

RISO CON CREMA DI AVOCADO E GAMBERETTI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.