Minestra di farro con zucca e cavolo nero

Anche se la primavera è ormai alle porte e si comincia a sentire un bel teporino e profumo di fiori, io non demordo dal cucinare ancora zuppe e minestre. L’ultima in ordine di tempo è stata la minestra di farro con zucca e cavolo nero. Finché si trovano ancora gli ingredienti invernali continuerò ad usarli per preparare le mie ricette.


Questa minestra ha dunque come protagonisti vegetali la zucca e il cavolo nero. Il loro contrasto di colori e sapori ben si sposa con la rustica presenza del farro perlato utilizzato al posto della classica pasta per questo minestrone.


Se pensate che ormai le giornate fredde siano solo un ricordo e che mangiare piatti invernali non si addica più, niente paura. Basterà gustare questa minestra di farro con zucca e cavolo nero tiepida o addirittura a temperatura ambiente e diventerà un piatto perfetto da mangiare anche in una giornata di sole primaverile. E’ una ricetta molto facile e velocissima da preparare dato che si possono mettere tutti gli ingredienti a cuocere assieme nella pentola. Usando la pentola a pressione la rapidità è garantita. Vediamo insieme come prepararla.

Minestra di farro con zucca e cavolo nero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gzucca delica (senza buccia)
  • 300 gpatate
  • 200 gfarro perlato
  • 100 gcavolo nero (al netto dei gambi)
  • 1cipolla
  • 2 cucchiainibrodo granulare
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire la zucca eliminando buccia e semi in modo da ottenere circa 350 grammi di polpa pulita.

    Tagliare i gambi del cavolo nero troppo duri e ricavare 100 grammi di foglie più tenere.

    Lavarle abbondantemente in acqua più volte per eliminare ogni residuo di terra.

  1. Sbucciare la cipolla, tritarla grossolanamente e metterla a soffriggere nella pentola a pressione senza coperchio assieme ad un goccio d’olio extravergine di oliva.

    Se volete una versione super light di questa minestra invece di soffriggere la cipolla la potete mettere a crudo assieme alle altre verdure.

    Aggiungere la zucca e la patata tagliate a cubetti.

    Unire anche le foglie di cavolo nero tagliate a striscioline.

    Sciacquate il farro sotto l’acqua corrente e aggiungetelo al resto unendo anche il brodo granulare e tanta acqua che copra le verdure nella pentola. Ce ne vorrà circa un litro e duecento.

  1. Chiudere la pentola a pressione e alzare la fiamma. Cuocere per circa 15 minuti a partire dal fischio. In ogni caso regolatevi con il tempo di cottura riportato sulla confezione del farro e cuocete la minestra per metà del tempo indicato.

    Far sfiatare la pentola e distribuire la minestra di farro con zucca e cavolo nero nei piatti individuali.

    Condire con un filo di olio extravergine a crudo e con del pepe macinato.

  2. Minestra di farro con zucca e cavolo nero

I consigli di Dany

Se non avete la pentola a pressione potete cuocere questa minestra anche in una pentola tradizionale. In questo caso la cottura dovrà prolungarsi fino a 25-30 minuti.

Se non trovate il cavolo nero lo potete sostituire con degli spinaci oppure con delle bietole o ancora con delle foglie di verza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.