Minestra di broccoli light

Quando fa freddo non posso fare a meno di un buon brodo caldo sia esso di carne che di verdure. La minestra di broccoli light è una ricetta leggera adatta ad una fredda giornata.


Tutti dovremmo ormai sapere che quando lessiamo un ortaggio la maggior parte delle sostanze nutritive finisce nell’acqua di cottura che non dovrebbe essere gettata via, ma utilizzata per qualche altra ricetta.


Infatti di solito cuocio al vapore le verdure per non avere questo tipo di problemi.


La minestra di broccoli light ci toglie da ogni imbarazzo perché il brodo è il protagonista del piatto e noi possiamo godere appieno delle proprietà nutritive sia del broccolo in sé che della sua acqua di cottura.


Il tutto viene insaporito da un leggerissimo soffritto di aglio e peperoncino per dare un tocco aromatico e piccante a questo piatto.


Per quanto riguarda i broccoli in tutte le ricette vengono utilizzate solo le cimette senza sapere mai che fine fa il gambo del broccolo. Ebbene io lo utilizzo sempre. Basta togliere la scorza esterna che risulterebbe troppo dura e cuocerlo un po’ di più rispetto al resto del broccolo.


Adesso scaldiamoci con questa minestra di broccoli light.

Minestra di broccoli light
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 gBroccoli
  • 2 spicchiAglio
  • 1Peperoncino
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • 200 gSpaghetti

Preparazione

  1. Lavare i broccoli sotto l’acqua corrente e staccare le cimette.

    Sbucciare il gambo e tagliarlo a pezzetti molto piccoli.

    In una pentola soffriggere l’aglio e il peperoncino con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Aggiungere il gambo a pezzetti e farlo insaporire qualche minuto.

    Eliminare l’aglio e il peperoncino e unire le cimette di broccolo.

    Aggiungere circa un litro di acqua calda, salare e fare cuocere per dieci minuti.

    Spezzare gli spaghetti a pezzetti di circa tre centimetri e gettarli nel brodo in ebollizione.

    Cuocere per il tempo di cottura scritto sulla confezione della pasta.

    Servire la minestra di broccoli light ancora calda con un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Qualche consiglio

Potete sostituire gli spaghetti spezzati con un altro tipo di pasta oppure con del pane casereccio raffermo.

Potete preparare la minestra di broccoli light anche il giorno prima conservando la verdura e il suo brodo in frigorifero per poi cuocere la pasta poco prima di servirla.  

Se lo gradite potete aggiungere del parmigiano grattugiato e un filo d’olio a crudo prima di servire la minestra.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

PASTA CON CREMA DI BROCCOLI E CECI

CAVOLFIORE GRATINATO CON FETA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.