Crea sito

Insalata di patate allo yogurt e sottaceti

L’insalata di patate allo yogurt e sottaceti è uno di quei contorni così facili da fare, ma così buoni e sfiziosi che spesso possono risolvere una cena.
In questa mia versione le patate vengono cotte al vapore nella pentola a pressione per una maggiore rapidità di esecuzione.
In più il condimento di questa insalata è veramente leggero poiché a base di yogurt magro, senape e poco olio extravergine di oliva.
Il tocco in più per questo contorno è dato dalla presenza dei sottaceti che, oltre a donare colore a una ricetta altrimenti un po’ anonima, rendono il gusto davvero eccezionale e ricco di contrasti.

Insalata di patate allo yogurt e sottaceti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gpatate
  • 125 gyogurt bianco naturale (magro)
  • 100 gsottaceti
  • 10 gsenape
  • 10 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Sbucciare le patate con un pela patate e tagliarle a pezzi non troppo grandi.

    Metterle nel cestello per la cottura a vapore e poi nella pentola a pressione sul cui fondo avrete versato due dita d’acqua.

    Chiudere il coperchio e cuocere 12-13 minuti a partire dal fischio.

    Fare sfiatare completamente tutto il vapore, poi aprire la pentola a pressione.

  1. In alternativa cuocere le patate con la buccia in acqua bollente per circa 30 minuti o comunque fino a quando saranno cotte e vi potremo inserire facilmente una lama di un coltello.

    Sbucciarle ancora calde e tagliarle a pezzi.

    Mettere le patate cotte in una insalatiera e farle raffreddare completamente.

  1. Insalata di patate allo yogurt e sottaceti

    Nel frattempo trasferire lo yogurt in una ciotola e aggiungere un bel pizzico di sale, la senape, l’olio e il prezzemolo tritato.

    Insaporire con una bella macinata di pepe e amalgamare il condimento.

    Scolare i sottaceti dal loro liquido e tagliarli a pezzetti se dovessero essere troppo grossi.

    Versare la salsa allo yogurt sulle patate, aggiungere i sottaceti e mescolare con delicatezza per non rovinare i pezzi di patata.

    Fare riposare l’insalata di patate allo yogurt e sottaceti per circa 15 minuti per far amalgamare i sapori poi servirla.

I consigli di Dany

L’insalata di patate allo yogurt e sottaceti può essere conservata in frigorifero per uno o massimo due giorni.

Solo per un discorso estetico preferite sottaceti colorati per la vostra insalata come ad esempio cetriolini, carote, peperoni rossi e gialli…

Io ho usato una giardiniera sottaceto scegliendo le verdure che più mi piacevano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.