French toast ripieni di ananas

I french toast ripieni di ananas sono una versione ancora più golosa dei classici french toast di origine americana.

Si preparano con delle fette di pan bauletto accoppiate, farcite di ananas al naturale, passate nelle uova diluite con il latte e fritte in olio o burro.

L’idea per queste delizie è stata di mio figlio che aveva visto una ricetta simile sul web preparata da uno youtuber.

Io l’ho un po’ adattata ai nostri gusti e l’ho subito voluta sperimentare. Devo dire che l’ho gradita moltissimo.

In fondo adoro l’ananas e adoro i french toast. Come poteva non piacermi questa combinazione?

Se dopo aver provato i french toast ripieni di ananas volete tornare alla tradizione e gustarvi i french toast originali vi lascio la mia ricetta assieme a qualche altra idea sfiziosa da preparare:

french toast

french toast di pandoro

pane fritto alla salvia

pancakes integrali al miele

pancakes al cacao con soli albumi

French toast ripieni di ananas
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 french toast
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i french toast ripieni di ananas

Per i french toast

12 fette pan bauletto
2 uova (grandi)
220 g latte
1 cucchiaio rum
2 cucchiai zucchero
12 fette ananas (al naturale)
cannella in polvere
zenzero in polvere
burro chiarificato

Per decorare

3 fette ananas
zucchero di canna
cannella in polvere
283,93 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 283,93 (Kcal)
  • Carboidrati 35,50 (g) di cui Zuccheri 14,33 (g)
  • Proteine 7,95 (g)
  • Grassi 11,52 (g) di cui saturi 5,70 (g)di cui insaturi 3,53 (g)
  • Fibre 2,85 (g)
  • Sodio 26,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 140 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Come preparare i french toast ripieni di ananas

Fare sgocciolare bene le fette di ananas al naturale e posizionarle su di un tagliere.

Tritarle finemente con un coltello quindi trasferirle in un colino a maglie fitte per far perdere loro tutto il liquido in eccesso.

Se necessario premere anche con il dorso di un cucchiaio per far uscire più liquido possibile.

Mettere l’ananas tritato in una scodella e aromatizzarlo con un pizzico di cannella e uno di zenzero.

Il pizzico sarà più o meno generoso a seconda dei vostri gusti.

Girare bene con una forchetta.

Sgusciare le uova in una ciotola e sbatterle alcuni istanti.

Aggiungere lo zucchero, il rum, il latte e mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Posizionare sei fette di pan bauletto sul piano di lavoro.

Distribuire l’ananas su ognuna di esse in modo da lasciare un bordo libero tutto intorno di qualche millimetro.

Sovrapporre le altre 6 fette di pane e premere leggermente con la mano per farle aderire.

French toast ripieni di ananas

Fare sciogliere il burro chiarificato in una larga padella.

Passare velocemente i french toast ripieni nel composto di uova e latte da un lato e dall’altro facendo gocciolare bene il liquido in eccesso.

Friggerli, pochi alla volta, nella padella fino a che saranno dorati girandoli a metà cottura.

Mano a mano che sono pronti porli in un piatto ricoperto di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

Servirli subito, ancora caldi, spolverizzandoli con un pizzico di cannella, zucchero di canna e decorandoli con pezzetti di ananas.

French toast ripieni di ananas

I consigli di Dany

CONSERVAZIONE

I french toast ripieni di ananas vanno gustati caldi appena fatti. Se ne sconsiglia pertanto la conservazione.

VARIANTI

Se preferite al posto dell’ananas al naturale potete mettere quello sciroppato tenendo presente che il french toast risulterà molto più dolce.

Invece di friggere i french toast con il burro possiamo usare dell’olio di semi di arachidi per una frittura più leggera.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per non perdere le prossime ricette seguimi sui social

Mi trovi su Facebook

oppure su Instagram

o ancora su Pinterest

Sul mio canale You Tube invece troverai alcune delle mie ricette sotto forma di video.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.