Crea sito

Focaccia soffice con pomodorini e olive

La focaccia soffice con pomodorini e olive è davvero morbida grazie alle patate usate nell’impasto.

Si prepara facilmente ed è talmente buona che potete mangiarla così com’è oppure potete farcirla con salumi o formaggi per renderla ancora più sfiziosa.

E’ buonissima mangiata tiepida appena sfornata, ma è ottima anche fredda. Io a volte ne preparo una dose doppia, la taglio a fette e la congelo per averla sempre a disposizione quando ne ho voglia.

La tengo a temperatura ambiente finché si scongela e magari la scaldo leggermente prima di mangiarla: è buona come appena fatta.

Oltre a questa focaccia soffice con pomodorini e olive vi consiglio di provare la focaccia alle olive nere e timo oppure la focaccia alle noci.

Focaccia soffice con pomodorini e olive
  • Preparazione: Tempo di lievitazione+ 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina tipo 2 250 g
  • Patate 100 g
  • Acqua 140 g
  • Lievito di birra fresco 6 g
  • Sale 5 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Zucchero 4 g
  • Pomodorini 5
  • Olive verdi 8
  • Origano secco 1 cucchiaio
  • Olio e sale per la superficie

Preparazione

  1. Focaccia soffice con pomodorini e olive

    Lessare le patate in abbondante acqua per circa venti minuti o fino a che risultano morbide infilandole con la punta di un coltello.

    Scolarle, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate finché sono ancora calde.

    Farle intiepidire.

    Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida.

    Formare una fontana sul piano di lavoro con la farina e le patate schiacciate.

    Spargere il sale tutto intorno sulla farina.

    Nel centro versare l’acqua con il lievito e l’olio e cominciare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

    Coprire con una ciotola rovesciata e fare lievitare fino al raddoppio.

    Trasferire l’impasto in una teglia rotonda del diametro di circa 24 centimetri ben unta d’olio.

    Formare la focaccia schiacciando l’impasto con le mani.

    Distribuire sulla superficie i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà.

    Fare la stessa cosa con le olive, poi condire la focaccia con olio extravergine di oliva, sale e origano.

    Porre in un luogo tiepido e riparato a lievitare nuovamente.

    Quando la focaccia con pomodorini e olive sarà bella gonfia infornarla a 200 gradi per venti minuti circa.

    Farla intiepidire o raffreddare completamente su di una griglia per mantenerne la fragranza.

    Per non perdere nessuna ricetta seguimi su Facebook oppure su Instagram.

     

Qualche consiglio

Al posto delle olive verdi potete usare un altro tipo di olive che vi trovate in casa o che preferite come gusto come ad esempio le olive nere o quelle taggiasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.