Crea sito

Crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia

La crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia è una vellutata ottima sia da mangiare calda che fredda se siamo nella stagione estiva.

Questa minestra è un concentrato di salute sia per le zucchine che come tutte le verdure sono ricche di vitamine, sali minerali e fibre e povere di calorie, sia per i gamberetti e i semi di chia.

Questi ultimi sono ricchi di calcio, vitamina c e omega 3. Naturalmente vista la ridotta quantità che ne consumiamo non è che ci garantiscano il pieno apporto di questi nutrienti, ma nell’insieme aiutano.

Per la cottura di questa crema ho utilizzato la pentola a pressione spesso mia compagna insostituibile in cucina.

Se volete provare un’altra crema di verdure un po’ diversa dal solito, vi consiglio la vellutata di verdure estive light.

Prepariamo ora la crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia.

Crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Zuchine 400 g
  • Patate 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Gamberetti già puliti 200 g
  • Brodo vegetale 650 ml
  • Semi di chia 4 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Qualche foglia di basilico

Preparazione

  1. Crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia

    Lavare le zucchine e tagliarle a tocchetti dopodiché sbucciare le patate e tagliarle a pezzetti.

    Nella pentola a pressione senza coperchio mettere lo spicchio d’aglio e due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Soffriggere per pochi minuti a fiamma bassissima.

    Aggiungere le verdure, farle insaporire alcuni istanti poi aggiungere il brodo vegetale e un po di sale se non è già salato il brodo.

    Chiudere il coperchio della pentola a pressione e cuocere per 8-10 minuti dal fischio.

    Nel frattempo lessare per 5 minuti i gamberetti già privati del guscio e del filamento nero della schiena in acqua bollente leggermente salata.

    Scolarli e tenerli da parte

    Dopo che la pentola avrà sfiatato tutto il vapore togliere il coperchio e se non lo gradite eliminate lo spicchio d’aglio.

    Aggiungere alcune foglie di basilico ben lavate e asciugate.

    Frullare la crema di zucchine con un frullatore a immersione.

    Servire nei piatti individuali con un  filo di olio exravergine di oliva, una macinata di pepe e decorando con i gamberetti, un cucchiaio di semi di chia e una foglia di basilico.

  2. Crema di zucchine ai gamberetti e semi di chia

Qualche consiglio

Se non  usate la pentola a pressione dovete raddoppiare il tempo di cottura delle verdure.

Per una ricetta più rapida e saporita potete usare del brodo vegetale preparato con del dado granulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.