Crema di peperoni e cipolle

La crema di peperoni e cipolle è un condimento vegetariano leggero, saporito e colorato perfetto in ogni occasione.
Infatti lo possiamo utilizzare per condire un bel piatto di pasta, riso o altro cereale oppure lo possiamo spalmare su pane e crostini per un antipasto sfizioso o per una merenda sana e gustosa.
Il gusto di questa salsa è leggermente agrodolce data la presenza dello zucchero e dell’aceto tra gli ingredienti e il bellissimo colore è dato dall’unione dei peperoni gialli con il concentrato di pomodoro.
Vi assicuro che questa crema è così buona che rischierete davvero di finirla a cucchiaiate.

Crema di peperoni e cipolle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
51,88 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 51,88 (Kcal)
  • Carboidrati 9,69 (g) di cui Zuccheri 3,43 (g)
  • Proteine 1,22 (g)
  • Grassi 1,44 (g) di cui saturi 0,22 (g)di cui insaturi 0,03 (g)
  • Fibre 1,44 (g)
  • Sodio 139,25 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 80 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gpeperoni gialli
  • 300cipolle dorate
  • 2 cucchiaiconcentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaiaceto di vino bianco
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiaiocapperi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • basilico (qualche foglia)

Come preparare la crema di peperoni e cipolle

  1. Lavare accuratamente i peperoni dopodiché tagliare via il torsolo e tagliarli a falde.

    Eliminare tutti i semini al loro interno e togliere anche i filamenti bianchi.

    Tagliare le falde di peperone a pezzetti e metterle da parte.

    Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili.

    Farla appassire alcuni minuti in un tegame assieme ad un goccio d’olio quindi unire i peperoni, salare e pepare.

  1. Chiudere la pentola con il suo coperchio e fare stufare i peperoni a fiamma bassa in modo che cuociano con il loro stesso liquido che rilasceranno.

    Mescolare spesso e solo se necessario aggiungere un goccio di acqua.

    Quando i peperoni saranno quasi cotti aggiungere il concentrato di pomodoro, lo zucchero, l’aceto e i capperi.

    Finire di cuocere sempre mescolando ogni tanto e facendo evaporare eventuale liquido in eccesso.

  1. Crema di peperoni e cipolle

    Una volta pronti farli intiepidire, quindi trasferirli in un frullatore aggiungendo anche qualche foglia di basilico fresco.

    Frullare a impulsi fino a raggiungere la consistenza desiderata.

    Io ho lasciato la crema piuttosto rustica con qualche pezzetto di peperone visibile.

    Aggiustare di sale e di pepe poi trasferire la crema di peperoni e cipolle in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero fino al momento di consumarla.

I consigli di Dany

La crema di peperoni e cipolle si conserva in frigorifero per tre o quattro giorni al massimo.

Per una conservazione più lunga è possibile congelarla possibilmente in contenitori di vetro.

Il giorno prima di utilizzarla metterla in frigorifero per farla scongelare lentamente. Sarà come appena fatta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.