Crea sito

Ciambella pan di clementine

La ciambella pan di clementine è un dolce morbido e umido che si prepara frullando le clementine con tutta la buccia ed aggiungendole all’impasto.
La frutta frullata consente di ottenere una ciambella davvero soffice che rimane tale per diversi giorni.
In più la buccia delle clementine dona un aroma tutto particolare di agrumi che rende questa ciambella davvero speciale.
I dolci con la frutta frullata nell’impasto sono il mio gande amore. Sono talmente deliziosi e umidi che non necessitano di essere inzuppati o farciti per forza con qualche crema o simili.
Potete prepararli con qualsiasi frutto: mele, arance, fragole…
Le clementine si prestano perfettamente perché hanno una buccia fine e solitamente sono senza semi. Naturalmente andranno scelte con la buccia non trattata o meglio ancora biologiche.
Basterà quindi tagliarle a pezzetti, frullarle e aggiungerle al resto per un dolce davvero strepitoso e deliziosamente profumato.
Si tratta inoltre di un dolce abbastanza leggero, con non troppo zucchero e senza burro nell’impasto.
In questo modo sarà un piacere concedersene una fettina a colazione o a merenda.

Ciambella pan di clementine
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionistampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gfarina tipo 2
  • 180 gzucchero
  • 3uova (grandi)
  • 100 golio di arachide
  • 350 gclementine, fresche
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Lavare bene 350 grammi di clementine ed eliminare le calotte superiori dove è attaccato il peduncolo del frutto.

    Tagliarle a pezzetti eliminando eventuali semi e i filamenti bianchi centrali, poi raccoglierle nel bicchiere del frullatore.

    Frullarle per alcuni istanti fino a che si riducono in purea.

  1. In una ciotola sgusciare le uova e aggiungere lo zucchero.

    Montarle per alcuni minuti con uno sbattitore elettrico fino a che diventano gonfie e chiare.

    Unire l’olio a filo e amalgamare usando le fruste alla velocità minima.

    Unire quindi la purea di clementine, un pizzico di sale e la farina setacciata con il lievito.

    Mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Ungere ed infarinare uno stampo per ciambelle del diametro di 24 cm.

  1. Ciambella pan di clementine

    Versare l’impasto e cuocere in forno preriscaldato a 175 gradi per 40 minuti.

    Prima di estrarre la ciambella dal forno verificare con uno stecchino di legno la corretta cottura.

    Se necessario cuocere ancora per qualche minuto.

    Fare intiepidire poi sformare la ciambella pan di clementine su di un piatto da portata.

    Al momento di servire spolverizzare con dello zucchero a velo.

I consigli di Dany

La ciambella pan di clementine si conserva a temperatura ambiente per 4-5 giorni coperta con una campana per torte.

Se volete un dolce ancora più aromatico potete aggiungere anche della cannella o della vanillina.

Per una ciambella più golosa, invece, potete unire all’impasto delle gocce di cioccolato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.