Budino al torrone

Il budino al torrone è un dolce al cucchiaio perfetto per servire questo tipico dolce natalizio in maniera diversa.
Inoltre può capitare anche, dopo le feste, di avere delle rimanenze di torrone e per non doverle gettare via le possiamo riciclare creando un dolce davvero particolare.
La base di questo budino è costituita da latte e uova. Viene aggiunto poco zucchero perché il torrone ne è ricco e viene aromatizzato da un goccio di rum e vaniglia.
Può essere messo in un unico stampo e quindi servito su di un vassoio oppure può essere suddiviso in vari stampini o coppette in modo da creare delle mono porzioni molto sfiziose.
Lo possiamo decorare a piacere in maniera più o meno sontuosa.
Io l’ho semplicemente adornato da poche gocce di cioccolato e qualche mandorla perché lo stampo che ho usato gli aveva donato già una forma bellissima.
Vi lascio anche altre idee per creare dei budini sempre diversi:
budino al cioccolato fondente
budino alla zucca e amaretti
budino al latte e biscotti
budino vegan al cioccolato fondente

Budino al torrone
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il budino al torrone

800 g latte
50 g zucchero
5 uova (grandi)
200 g torrone (classico alle mandorle)
40 g amido di mais (maizena)
2 cucchiai rum
1 cucchiaino estratto di vaniglia

Per decorare

gocce di cioccolato
mandorle
220,49 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 220,49 (Kcal)
  • Carboidrati 28,65 (g) di cui Zuccheri 18,91 (g)
  • Proteine 8,22 (g)
  • Grassi 7,97 (g) di cui saturi 2,97 (g)di cui insaturi 2,76 (g)
  • Fibre 1,47 (g)
  • Sodio 36,79 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 135 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Come preparare il budino al torrone

Tritare il torrone a mano con un coltello molto affilato.
Se avete un mixer molto potente potete utilizzare anche quello, ma io non mi sono fidata: il mio torrone era molto duro e avevo paura di rovinare le lame o peggio.
Se vi piacciono i pezzetti di mandorla più grossi tritatelo grossolanamente, altrimenti, se preferite una grana più fine, riducetelo in pezzetti più piccoli possibile.

Sgusciare le uova in una ciotola, aggiungere lo zucchero e sbatterle con una frusta a mano per alcuni istanti.
Mettere l’amido di mais in una pentola e aggiungere il latte freddo mescolando bene per sciogliere la polvere.
Unire il rum e l’estratto di vaniglia quindi aggiungere anche il composto di uova, il torrone sbriciolato e amalgamare bene.
Porre sul fornello acceso, lasciare che il torrone si sciolga e fare addensare a fiamma moderata.
Il budino non deve bollire. Appena accenneranno le prime bolle spegnere il fornello.

Budino al torrone

Imburrare uno stampo per budino adatto al calore (ad esempio uno come questo) e versarvi il composto ancora bollente.
Fare prima raffreddare a temperatura ambiente quindi coprire lo stampo con della pellicola per alimenti e riporlo in frigorifero per almeno quattro ore.
Al momento di servire il budino al torrone sformarlo su di un piatto da portata e decorarlo con qualche goccia di cioccolato e qualche mandorla.

Budino al torrone

I consigli di Dany

CONSERVAZIONE

Il budino al torrone si conserva per due o tre giorni in frigorifero coperto con della pellicola o con una campana per torte.

VARIANTI

Per una decorazione più sontuosa potete decidere di decorare il vostro budino con una salsa al cioccolato oppure semplicemente con altro torrone sbriciolato.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per non perdere le prossime ricette seguimi sui social

Mi trovi su Facebook

oppure su Instagram

o ancora su Pinterest

Sul mio canale You Tube invece troverai alcune delle mie ricette sotto forma di video.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Budino al torrone”

    1. Non saprei. Il budino dovrebbe già addensarsi sul fornello grazie alle uova e all’amido di mais.
      Il riposo in frigorifero serve solo a farlo assestare e solidificare ulteriormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *