Crea sito

Bruschetta ai pomodori saltati in padella

La bruschetta ai pomodori saltati in padella è un piatto da preparare per un pranzo veloce, una merenda nutriente o una cena leggera.

Ditemi se esiste qualcosa di più buono del pane e pomodoro. In qualunque forma lo si prepari: fette di pane con pomodoro strofinato, bruschetta con pomodoro fresco a pezzetti, panzanella (non è comunque una forma di pane e pomodoro?), usando una croccante fresella come in questa ricetta, resta uno dei piatti più semplici e più buoni in assoluto.

In passato era la merenda dei bambini al posto delle merendine confezionate che di questi tempi ci invadono. Oggi chissà se i bambini lo hanno mai assaggiato.

Quando ero piccola avevo un amica. Andavo sempre a casa sua a giocare e all’ora di merenda puntuale sua mamma ci preparava pane e pomodoro. Lo faceva anche d’inverno (all’epoca d’inverno i pomodori non si trovavano in nessun negozio) con la conserva di pomodoro fatta in casa da lei: era buonissimo.

Questa mia versione nasce da una richiesta di mio figlio maggiore che, amante del pomodoro sopratutto cotto, un giorno mi ha chiesto di preparare queste bruschette con del pomodoro saltato in padella al posto del pomodoro fresco tagliato a pezzettini.

Naturalmente l’ho accontentato subito e il risultato ci è piaciuto molto. Infondo c’era da aspettarselo. Chi non ha mai mangiato una fetta di pane con sopra un po’ di salsa di pomodoro appena fatta?

E allora che pomodoro sia e buon appetito.

Bruschetta ai pomodori saltati in padella
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 bruschette
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pane 4 fette
  • Pomodorini 400 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Basilico

Preparazione

  1. Bruschetta ai pomodori saltati in padella

    Sbucciare uno spicchio d’aglio e metterlo in una padella a rosolare con poco olio extravergine di oliva.

    Quando inizia a colorarsi un po’ aggiungere i pomodorini ben lavati e tagliati in quattro o in otto a seconda della loro grandezza.

    Salare e pepare, unire qualche foglia di basilico e spadellarli a fiamma vivace per farli insaporire e appassire leggermente.

    Il fornello deve essere a fiamma alta per non far formare nessun liquido.

    Spegnere la fiamma e tenere da parte.

    Tagliare quattro belle fette di pane e tostarlo su di una griglia, oppure nel tostapane o ancora nel forno a 200 gradi per 5 minuti.

    Disporre le fette di pane tostato su di un piatto e strofinare la loro superficie con l’altro spicchio d’aglio sbucciato.

    Distribuire i pomodorini saltati in padella sulle bruschette eliminando l’aglio e il basilico ormai appassito e decorare con qualche foglia di basilico fresco.

    Se lo gradite potete aggiungere un ulteriore filo d’olio extravergine di oliva a crudo.

    Servire la bruschetta ai pomodori saltati in padella immediatamente.

    Per non perdere le prossime ricette seguitemi su Facebook oppure su Instagram.

    Se lo preferite mi trovate anche su Pinterest.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.