Crea sito

Bicchierini di cheesecake all’arancia

I bicchierini di cheesecake all’arancia sono un dessert leggero e dal gusto fantastico da gustare a fine pasto senza troppi rimpianti.
Adoro la cheesecake in ogni sua forma, ma spesso non la preparo per evitare di dover usare troppo burro per la base o panna e mascarpone per la crema di formaggio.
Cerco sempre, quindi di trovare alternative più light, ma ugualmente golose e deliziose.
Anche stavolta credo di avere fatto centro.
Al posto della solita base di biscotti sbriciolati e burro ho utilizzato dei semplicissimi biscotti savoiardi bagnati nel succo d’arancia.
Per la crema ho usato ricotta e crema pasticcera aromatizzata all’arancia e infine ho decorato con una gelatina all’arancia.
Avendo optato per delle monoporzioni ho potuto anche evitare di mettere la gelatina in fogli nella crema di formaggio, cosa che non ho potuto evitare per la gelatina di arance per ovvie ragioni.

Bicchierini di cheesecake all'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 bicchierini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema di ricotta

  • 250 gRicotta fresca
  • 375 gLatte intero
  • 3Tuorli
  • Scorza di un’arancia
  • 80 gZucchero
  • 1 cucchiaioFarina

Per la gelatina di arance

  • 200 gSucco d’arancia filtrato
  • 30 gZucchero
  • 4 gGelatina in fogli

Per la base

  • 6Savoiardi
  • 60 gSucco d’arancia
  • 2 cucchiaiMarsala
  • Fettine di arancia per decorare

Preparazione

  1. Bicchierini di cheesecake all'arancia

    Scaldare il latte in un pentolino con dentro la scorza di un’arancia prelevata con l’aiuto di un pelapatate.

    Lasciare in infusione per almeno mezz’ora poi filtrare il latte con un colino e metterlo di nuovo sul fornello a scaldare.

    In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero poi aggiungere un cucchiaio raso di farina e amalgamare.

    Versare il composto di uova nel pentolino con il latte ormai caldo e portare a ebollizione mescolando in continuazione.

    Appena la crema si rapprende spegnere il fornello e aggiungere la ricotta setacciata.

    Fare raffreddare.

    Preparare un piatto con dentro 60 g circa di succo spremuto da un’arancia e due cucchiai di marsala dolce.

    Bagnare velocemente il primo savoiardo spezzettato nel succo preparato e usarlo per creare la base della cheesecake nel primo bicchierino.

    Proseguire con gli altri biscotti nella stessa maniera.

    Suddividere la crema di ricotta tra i sei bicchierini e livellarla bene con un cucchiaio.

    Riporre le cheesecake in frigorifero per un’ora circa.

    Nel frattempo mettere a bagno i fogli di gelatina in acqua fresca per almeno 15 minuti.

    Spremere delle arance ottenendo 200 grammi di succo.

    Se volete potete usarlo così com’è ottenendo una gelatina più corposa, altrimenti filtratelo per una gelatina più trasparente.

    Se preferite filtrare il succo tenete di conto che ve ne servirà un po’ di più perché per ottenere 200 grammi di succo filtrato dovrete usare circa 250 g di spremuta di arance.

    Mettere il succo di arancia in un pentolino con lo zucchero e farlo scaldare leggermente tanto quanto basta a far sciogliere lo zucchero e la gelatina in fogli ben strizzata.

    Farlo raffreddare poi suddividerlo tra i vari bicchierini.

    Rimettere le cheesecake nuovamente in frigorifero per altre tre ore circa.

    Al momento di servire potete decorare le cheesecake con delle fettine di arancia.

Qualche consiglio

I bicchierini di cheesecake all’arancia possono essere preparati tranquillamente il giorno prima e si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

Se lo preferite anziché preparare delle monoporzioni potete creare la base e versare la crema in una pirofila unica.

Al momento di servire dividerete la cheescake tra i commensali con l’aiuto di un cucchiaio o di una paletta per dolci.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

CHEESECAKE AL MELONE

CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO

TORTA FREDDA ALLA RICOTTA E YOGURT

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.