Come Cucinare le Zucchine: 5 modi per Cuocerle a Casa propria

In questo articolo, intitolato Come cucinare le zucchine, vi presenteremo 5 modi di cuocere le zucchine a casa, attraverso ricette semplici e veloci e soprattutto molto dietetiche, ideali per la stagione estiva: ripiene, con la pasta, al forno, grigliate e anche come contorno.

Esistono vari primi e secondi piatti con le zucchine, dai più elaborati alle ricette semplici, facili e light, molto indicate per tutte quelle persone che desiderano tenersi in forma, senza rinunciare alla bontà e al gusto: nei prossimi paragrafi vi mostreremo come si cucinano in poco tempo.

Le zucchine sono fresche e leggere, cucinano in pochi minuti e sono un ottimo condimento per la pasta, ma anche un gustoso contorno per pollo, carne, riso e altre verdure. Come si preparano le zucchine? Ecco qualche suggerimento per cucinarle senza difficoltà.

Leggi ancheRicetta pizza con zucchine e gamberetti

1. Grigliate

come cucinare le zucchine grigliate

Le zucchine grigliate sono una delle ricette semplici e veloci più indicate per la stagione estiva: bastano pochi minuti, una griglia o una padella antiaderente, un pizzico di sale e il gioco è fatto. Lavate le zucchine, togliete la buccia, tagliatele a rondelle o striscioline molto sottili e lasciate cucinare per qualche minuto, finché non assumono un colore dorato.

Una volta ultimata la cottura, aggiungete olio e sale.

2. Al forno

Le zucchine al forno sono gustose ma molto dietetiche, si preparano in pochi minuti e possono essere utilizzate anche come contorno per accompagnare altre pietanze. Come si cucinano? Lavate le zucchine, sbucciatele,  cospargetele in maniera uniforme con la farina ed infine adagiatele dentro una teglia sufficientemente capiente, aggiungendo poco olio. Lasciate cuocere per circa venti minuti, finché non risultano dorate e croccanti: un piatto facile e light è pronto per essere servito.

In alternativa, potete farcirle con mollica, prosciutto e formaggio: le zucchine ripiene sono una delle ricette estive più gustose e saporite.

3. Zucchine saltate

Tra le ricette semplici che si possono preparare in pochi minuti, troviamo le zucchine saltate, molto consigliate per accompagnare altre pietanze, come pollo o carne. Come cucinare le zucchine saltate? La procedura è molto semplice: lavate le zucchine, sbucciatele e tagliatele a pezzetti non troppo piccoli (circa 2 cm); cospargete una padella di olio o burro, versate le zucchine, aggiungete sale e aromi e lasciate cucinare per circa dieci minuti, finché la consistenza non diventa più morbida.

Condite a piacere e servite il piatto ben caldo.

4. Pasta con le zucchine

come cuocere le zucchine con la pasta

Le zucchine possono essere cucinate anche con la pasta, per preparare ricette semplici e veloci, ma ricche di gusto. La procedura è molto simile a quella delle zucchine saltate, ma questa volta dovrete tagliarle a pezzetti più piccoli e lasciare cucinare per qualche minuto in più, finché la consistenza non diviene morbida e cremosa. Per rendere la pietanza più sfiziosa, potete aggiungere speck, pinoli, panna o pancetta, ed infine versare il condimento sulla pasta, mescolare qualche secondo e servire il piatto ancora caldo.

5. Zucchine al curry

come cucinare e cuocere le zucchine light

Infine, ecco uno dei modi di cuocere le zucchine a casa più invitanti e gustosi: le zucchine al curry, una pietanza etnica ideale per accompagnare riso o pollo.

Lavate le zucchine, tagliatele a dadini e lasciatele cucinare in una padella antiaderente cosparsa d’olio, mescolando di tanto in tanto, per circa dieci minuti. Aggiungete sale, pepe e, ovviamente, il curry.

Per rendere la ricetta ancora più particolare, potete versare 200 ml di latte di cocco, un pizzico di zafferano e un cucchiaino di zenzero: avete di fronte uno dei piatti facili e light più gustosi dell’estate, perfetta per stupire gli amici a pranzo o a cena.

come cucinare le zucchine

Prima di concludere questo post su “come cucinare le zucchine” ti consigliamo di leggere altre ricette molto utili:

Precedente Come Cuocere il Riso: 5 modi per Cucinarlo a Casa Successivo Herbalife Controindicazioni: ci sono Effetti Collaterali?