Crea sito

Torta salata con asparagi selvatici

Cerchi un’idea per una torta salata con asparagi saporita, bella da vedere e facile da fare? La trovi qui! Prova questa ricca quiche agli asparagi selvatici, ne resterai super-soddisfatto! Ci serve un bel mazzo di asparagi selvatici, di quelli sottili, verdi e profumatissimi, e pochi altri ingredienti. Sapori semplici che si sposano con il gusto deciso degli asparagi, facendo un degno completamento.

Ma veniamo alla ricetta della torta salata con asparagi!

torta salata con asparagi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 30 Asparagi selvatici
  • 1 Pasta Sfoglia (rotonda)
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano (rasi)
  • 1 Uova

Per la besciamella

  • 300 ml Latte
  • 25 g Burro
  • 30 g Farina
  • q.b. Sale, Pepe, Noce moscata

Preparazione

  1. Io avevo a disposizione un bel mazzo corposo, e per questa torta salata con asparagi ne ho usato 30. Li ho puliti, eliminando la parte più legnosa dei gambi, e li ho scottati in acqua bollente salata per 4 minuti.

    Mentre gli asparagi arrivavano a temperatura ambiente, ho preparato velocemente un poco di besciamella.

    Come si fa la besciamella: ho fatto sciogliere lentamente il burro, ho aggiunto la farina setacciata e creato il roux mescolando continuamente finché tutta la farina è stata assorbita dal burro e il burro ha cominciato a diventare leggermente più scuro. A quel punto ho aggiunto il latte, ho insaporito con sale, pepe e noce moscata e ho continuato a mescolare finché la besciamella non ha preso una bella consistenza vellutata. A quel punto l’ho versata in una ciotola abbastanza capiente per accelerare il processo di raffreddamento.

    Ho sistemato le punte degli asparagi tutte alla stessa altezza e ho tagliato gli asparagi selvatici tutti della stessa lunghezza, circa 8-10 cm: saranno loro i protagonisti della quiche agli asparagi decorandone la superficie. La restante parte dei gambi l’ho tagliata a pezzetti di circa mezzo cm e li ho aggiunti alla besciamella, che ho condito anche con il parmigiano grattugiato. Infine, ho unito un uovo intero, che darà più stabilità al composto una volta in forno.

    Ultimi passaggi per la preparazione della nostra torta salata con asparagi: ho disposto la pasta sfoglia in una teglia rotonda con i bordi abbastanza alti, ho bucherellato il fondo e ho versato il composto con gli asparagi a pezzetti. L’ho livellato e sulla superficie ho disposto le parti di asparagi che ho lasciato intere, con la punta rivolta verso il centro. Ho sistemato la pasta sfoglia nei bordi e ho infornato la quiche agli asparagi a 180° C ventilato per 20 minuti.

    Ho servito la torta salata con asparagi tiepida. Buon appetito!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.