Crea sito

Pane carasau dolce

Pane carasau dolce: un’idea facile e di rapida realizzazione con il pane sardo più conosciuto e particolare. Ho messo il ripieno dei tipici ravioli dolci in croccanti rotolini di pane carasau, ottenendo dei deliziosi e irresistibili dolcetti che conquisteranno tutti al primo morso. Per farli, ho usato il pane lentu, ovvero il pane carasau prima della seconda cottura, quella che lo fa diventare croccantissimo. Si usa per fare altre ricette, come questi rotolini di pane (si possono fare in versione salata, la ricetta qui) ma anche per le lasagne di carasau per esempio, proprio perché risulta morbido e più malleabile. Mi rendo conto che non è facile, se non impossibile reperirlo fuori dalla Sardegna (e anche qui non sempre si trova), quindi vi spiegherò come fare questa ricetta dolce utilizzando il pane carasau classico.

pane carasau dolce
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 rotolini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 fogli Pane carasau (o pane lentu)
  • 200 g Ricotta di pecora (o vaccina)
  • 1/2 Scorza di limone
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • q.b. Olio di semi di girasole
  • q.b. Miele (facoltativo)

Preparazione

  1. Questa ricetta di pane carasau dolce è davvero velocissima da fare, quindi si può decidere di prepararla anche all’ultimo per ingolosire i commensali, per un dopo cena croccantissimo e profumato.

    La prima operazione da fare è preparare il ripieno di ricotta dolce: io ho usato la ricotta di pecora, che è leggermente più saporita, ma dato che questa è una ricetta dolce andrà benissimo anche la ricotta di vacca. L’ho lavorata con una forchetta per renderla cremosa e l’ho insaporita con la scorza grattugiata di mezzo limone e lo zucchero a velo. Poi ho preparato i rotolini di pane lentu, bagnandolo leggermente su entrambi i lati con un pennello intriso di acqua. Se usate il pane carasau, immergetelo nell’acqua quanto basta per ammorbidirlo senza che si spacchi.

    Ho tagliato il pane sardo in rettangoli di circa 8 cm e ho diviso il ripieno alla ricotta in parti uguali, mettendola sul lato corto e arrotolando per bene il pane. I rotolini di pane carasau dolci sono pronti per essere fritti: ho fatto scaldare per bene in un pentolino dai bordi alti un bel po’ di olio di semi di girasole e quando era ben caldo vi ho tuffato i rotolini, due per volta (ma dipende dalla grandezza del vostro pentolino). Ho fritto il pane carasau dolce per circa 4-5 minuti, finché non risultava ben dorato e croccante.

    Ho scolato i rotolini di pane carasau dolce nella carta e li ho serviti ben caldi, spolverati di zucchero a velo. Se preferite, potete completare con il miele al posto dello zucchero a velo.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.