Crea sito

Asparagi al cartoccio

Asparagi al cartoccio: un contorno veg che ci permette di gustare pienamente i sapori della primavera! Io ho preparato gli asparagi selvatici al cartoccio, li trovo irresistibili, molto gustosi e profumati, e nel cartoccio ho messo solamente un poco di cipolla e qualche pomodorino. Vi consiglio di sperimentare vari abbinamenti, come per esempio con delle zucchine tagliate a bastoncino, che renderanno il vostro contorno di asparagi al cartoccio ancora più profumato! Ma vediamo come si prepara questa ricetta vegetariana veloce.

Asparagi al cartoccio
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 mazzetto Asparagi selvatici
  • 8 Pomodorini
  • 1/2 Cipolle
  • q.b. Olio extravergine d'oliva, Sale, Pepe

Preparazione

  1. Fare gli asparagi al cartoccio è semplicissimo: si prende il mazzetto degli asparagi (circa 20 asparagi), si lava sotto l’acqua corrente e si tampona con un canovaccio pulito. Poi si elimina la parte finale degli asparagi, quella più coriacea e legnosa.

    Poi è la volta della cipolla, che ho affettato sottilmente, più che potevo, ricavandone dei filini quasi trasparenti. Poi ho lavato e tagliato a metà i pomodorini.

    Una volta preparati questi semplici ingredienti ho composto il cartoccio, tagliando un pezzo di foglio di alluminio abbastanza lungo da contenere gli asparagi, ho messo tutto dentro, ho condito con olio extravergine d’oliva, sale e pepe e ho chiuso.

    Ho fatto cuocere i miei asparagi al cartoccio per 25 minuti in forno ventilato a 180°C. Il contorno di asparagi al cartoccio va servito ben caldo, ed è ottimo per accompagnare secondi di carne e a base di uova.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.