Torta di pere e cioccolato

La torta pere e cioccolato è un dolce perfetto per mille occasioni, da servire a fine pasto come dessert oppure a merenda con una tazza di te o a colazione con un buon cappuccino o una spremuta di agrumi.

Si tratta di una torta soffice e molto cioccolatosa grazie al cacao in polvere e al cioccolato fondente tritato.

Come pere io ho usato la Abate, piuttosto sode al taglio, che si ammorbidiscono cuocendo nel forno. Le potete distribuire sulla torta sia tagliate a fettine sottili che a pezzettoni più grandi, a seconda del vostro gusto personale. Rimarranno in superfice, circondate da gocce di cioccolato fuso.

Beh… credo di non dover aggiungere altro se non la ricetta qui di seguito.

L’unico consiglio è di prepararla in anticipo perché, se resiste senza essere divorata prima, il giorno dopo diventa ancora più buona!

Torta di pere e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Pere abate
  • 170 gFarina 00
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 170 gZucchero
  • 70 mlOlio di semi di girasole
  • 2Uova
  • 125 gYogurt bianco naturale
  • 130 gCioccolato fondente
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoCannella in polvere

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Tritatutto
  • Frusta elettrica o a mano
  • Stampo 24 cm a cerniera antiaderente
  • Staccante spray o burro e farina
  • Setaccio

Preparazione

  1. Torta di pere e cioccolato

    Tritare il cioccolato fondente in modo grossolano. Mettere da parte.

    Montate uova, zucchero e vanillina con la frusta per 2 minuti. Il composto deve diventare spumoso e chiaro. Aggiungere, sempre montando, l’olio a filo.

    Continuando con le fruste, amalgamare anche lo yogurt e poi la farina, il lievito e il cacao. Se riuscite a setacciarli è meglio!

    Quando il composto sarà denso e corposo, aggiungere il cioccolato tritato (tenerne da parte due cucchiai per la decorazione finale).

    Preriscaldare il forno a 180° C statico.

    Sbucciare le pere. Tagliarle a fette o a pezzi, come vi piacciono. Io le ho tagliate sottili a fettine lunghe.

    Attenzione: le pere devono essere sode!

    Versate il composto di cioccolato in uno stampo imburrato e perfettamente infarinato (se avete lo spray staccante è super!).

    Distribuire le pere, come vi piacciono, sul composto. Io le ho messe a raggiera. Poi spargere il cioccolato tritato rimasto.

    Infornare per circa 40 minuti, senza mai aprire il forno. Fare la prova dello stecchino per vedere se la torta è cotta.

    Sfornare, lasciare raffreddare, togliere dallo stampo e servire a fette.

Altre ricette

Se anche a voi piacciono i dolci, in questo LINK trovate le mie proposte di torte e dolci al cucchiaio.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.