Crea sito

Torta caprese al limoncello

La torta caprese al limoncello è un dolce buonissimo e senza glutine perché a base di farina di mandorle.

La ricetta è molto semplice e io l’ho copiata dalla torta caprese al limone di Benedetta Rossi, che ringrazio per le tantissime idee che ci dà. Ho solo cambiato il nome sostituendo nel titolo limone con limoncello, il liquore utilizzato nell’impasto, rigorosamente fatto da me.

La torta è soffice soffice e gustosa ed è una variante originale della più classica caprese con cioccolato e mandorle. E’ ottima come dessert a fine pasto con un vino passito oppure per colazione con una buona spremuta di arance e un caffè.

Caprese limone 1
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di mandorle
  • 4Uova
  • Scorza di un limone gratuggiata
  • 160 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 30 mlLimoncello
  • 70 gFecola di patate
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo
  • 1 fettaLimone per decorare

Strumenti

  • 2 Ciotole capienti
  • Sbattitore elettrico
  • Robot da cucina
  • Tortiera fondo apribile 25 cm
  • Ciotola piccola per fondere il burro
  • Spatola
  • Carta forno

Preparazione

  1. Torta caprese al limoncello 2

    Usare la farina di mandorle già pronta oppure tritare finemente i 200g di mandorle nel robot da cucina.

    Rompere le uova separando tuorli e albumi e metterli nelle due ciotole separate.

    Nella prima, con uno sbattitore elettrico montare a neve ferma gli albumi.

    Preriscaldare il forno a 180°C statico.

    Riprendere i tuorli e aggiungere la buccia grattugiata del limone. Aggiungere lo zucchero e frullare con lo sbattitore elettrico. Mettere il burro fuso, il limoncello e la fecola poco per volta.

    Frullare fino ad ottenere uncomposto omogeneo, per ultimo unire il lievito.

    Adesso amalgamare gli albumi montati a neve mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per mantenere il composto spumoso.

    Alla fine aggiungere la farina di mandorle poco alla volta. Mescolare delicatamente fino ad incorporarla tutta.

    Ora che l’impasto è pronto, prendere una tortiera del diametro di 25 cm con il fondo foderato di carta forno. Versare l’impasto e livellare con una spatola o un cucchiaio.

  2. Caprese al limone 2.

    Infornare a 180° in forno statico o 170° in forno ventilato, cuocere per 40 minuti.

    Al termine sfornare la torta e aspettare qualche minuto. Aprire la tortiera e sistemare la torta su un piatto.

  3. Caprese al limone 3

    Decorare con zucchero a velo e fettine di limone. Il dolce è pronto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.