Crea sito

Torta alle fragole con crema allo yogurt

La torta alle fragole con crema allo yogurt è buonissima, leggera e adatta anche a chi non ha molta pratica con i dolci. E’ tanto semplice da preparare quanto scenografica: bianca e rossa… e verde, come la bandiera italiana.

La base è morbida mentre la copertura è fatta da yogurt e fragole con qualche fogliolina di menta fresca.

Per farla occorre uno stampo per crostata con scalino: io ho quello in silicone. Si tratta di una teglia con un rialzo nella base di almeno un centimetro e mezzo. Quando la torta è cotta, girandola si avrà un incavo nel quale mettere la farcitura. E’ magico! 😉

Se non lo avete, potete cuocerla in una teglia normale e poi scavare uno spazio al centro, lasciando un bordo il più regolare possibile.

La crema per decorare è senza cottura e molto veloce da preparare e poi si può decorare la superficie con le fragole secondo il proprio gusto personale.

Siete pronti per preparare questa bellissima torta… ecco la ricetta!

Torta alle fragola con crema allo yogurt
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Base

  • 150 gFarina 0
  • 100 mlLatte
  • 100 gZucchero
  • 80 gBurro morbido
  • 2Uova
  • 8 gLievito in polvere per dolci

Crema

  • 200 gYogurt greco o compatto
  • 200 gPanna da montare
  • 50 gZucchero a velo
  • Scorza grattugiata di un limone bio

Decorazione

  • Fragole fresche
  • Foglioline di menta

Strumenti

  • Ciotola
  • Stampo per crostata con scalino (24 cm)
  • Frusta elettrica e bicchiere
  • Coltello
  • Setaccio

Preparazione

  1. Torta alle fragola con crema allo yogurt

    BASE:

    Preriscaldare il forno a 180°C statico.

    In una ciotola mescolare bene con la frusta a mano (o elettrica) lo zucchero con il burro.

    Aggiungere le uova e poi il latte. Amalgamare con cura il tutto. Versare la farina setacciata con il lievito. Mescolare fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e senza grumi.

    Trasferire nello stampo imburrato e infornare per circa 20 minuti.

    CREMA:

    Mescolare lo zucchero a velo con lo yogurt. Aggiungere la scorza di limone grattugiata.

    Montare a parte la panna nel bicchiere (o in una ciotola) con la frusta elettrica ed unirla al composto, mescolando con delicatezza.

    DECORAZIONE:

    Lavare le fragole, asciugarle e tagliarle a metà o a pezzi.

    Una volta che la base si è raffreddata, toglierla dallo stampo, rovesciandola.

    Riempire l’incavo con la crema allo yogurt e decorare con le fragole (io, ad esempio, ho fatto un giro vicino al bordo lasciando il centro libero). Aggiungere qualche fogliolina di menta fresca e voilà… la vostra torta è pronta.

    Conservare in frigorifero.

Altre ricette

Potrebbero piacervi anche il gelato fiordilatte, la mousse di fragole o la macedonia di stagione (marzo).

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su YouTube, Facebook, Instagram, Pinterest, Twitter e Telegram.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.