Crea sito

Sugo di zucca e salsiccia

Il sugo di zucca e salsiccia è saporito, veloce e facilissimo.

In questi giorni molti di voi mi hanno scritto per chiedermi ricette semplici e rapide da fare all’ultimo momento, quando si ha giusto il tempo di passare a comprare qualcosa sotto casa o peggio solo di aprire il frigo e vedere che cosa ci è rimasto dentro.

In particolare hanno avuto molto successo i sughetti veloci utilissimi per preparare una cena a base di pasta. Eccone uno che ho preparato ieri sera.

Avevo un pezzo di zucca trombetta, una striscia di salsiccia in freezer (che ho scongelato nel microonde) e i miei vasi di piante aromatiche sempre a portata di mano.
Io e le piante aromatiche

In poco tempo il sughetto era pronto per condire i maccheroni… ma è adatto per qualsiasi tipo di pasta secca corta. Alla fine si è dimostrato un piatto unico, nutriente e gustosissimo che ci ha messo di buon umore!

Sugo di zucca e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gZucca a dadini piccoli
  • 150 gSalsiccia
  • q.b.Salvia e rosmarino
  • 1Cipollotto
  • Sale e pepe
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP o pecorino romano (grattuggiati)

Strumenti

  • Wok
  • Tagliere
  • Coltello
  • Tritatutto
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Sugo di zucca e salsiccia

    Pulire la zucca a tagliarla a dadini piccoli.

    Tritare il cipollotto, salvia e rosmarino. Mettere tutto insieme nello wok con un filo di olio e far soffriggere prima a fuoco vivace poi più lento fino a quando la zucca non diventa morbida ma senza disfarsi. Se si asciuga troppo (dipende dal tipo di zucca che utilizzate) aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

    Aggiungere la salsiccia senza budello a pezzettini. Far cuocere, mescolando, per qualche minuto finche non risulta ben cotta.

    Aggiustare di sale e pepe e condire una pasta secca corta. Mantecare con parmigiano grattugiato o, ancora meglio, con pecorno romano.

Sughetti veloci

Se vi è piaciuto questo condimento, date un’occhiata anche agli spaghetti risottati al pomodoro oppure alla pasta con salsiccia e broccolo romanesco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.