Torta soffice ai frutti di bosco

La torta soffice ai frutti di bosco è un dolce squisito, super morbido e profumato che a casa nostra ha conquistato tutti, anche chi non ama moltissimo i dessert alla frutta.

In genere, io la preparo quando sono in montagna e trovo con facilità i frutti di bosco, perfino quelli selvatici (fragoline, mirtilli, lamponi, more, uva spina, ribes…). Ma ormai è facile trovarli anche in città!

Potete scegliere quelli che più vi piacciono o quelli che avete a disposizione. Fra l’altro, lamponi, mirtilli, more, ribes e fragoline di bosco sono nostri preziosi alleati per la salute. Questi straordinari frutti sono tutti ricchi di antiossidanti, sostanze benefiche che ci proteggono dalle malattie, migliorano la memoria, prevengono l’invecchiamento, riducono il colesterolo e ci aiutano a prevenire e a contrastare le infezioni.

Nelle istruzioni qui sotto troverete sia la versione tradizionale con il burro fuso e il latte sia quella senza lattosio con l’olio di semi e il latte di soia.

Siete pronti? Possiamo iniziare… questa torta è facilissima, guardate anche il video!

Torta soffice ai frutti di bosco
Torta soffice ai frutti di bosco
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

300 g frutti di bosco
180 g farina 00
180 g zucchero
125 g latte o latte di soia
85 g burro fuso o 70 g olio di semi
1 uovo
1 pizzico sale
1 limone (scorza)
1 bustina lievito in polvere per dolci
q.b. zucchero a velo

Strumenti

Ciotola
Spatola
Carta assorbente
Colino

Passaggi

Per prima cosa lavare delicatamente i frutti di bosco in un colino sotto l’acqua corrente. Tamponarli con carta assorbente. 

In una ciotola, mettere il burro fuso (oppure l’olio) insieme allo zucchero e alla scorza grattugiata di limone possibilmente biologico, ben lavato e asciugato.

Con le fruste cominciate a lavorare gli ingredienti per amalgamarli bene. Ora unire l’uovo intero e il latte e continuare a lavorare con le fruste elettriche. Il composto a questo punto risulterà molto liquido. E’ il momento di aggiungere gli ingredienti secchi!

Aggiungere il pizzico di sale, la farina setacciata con il lievito per dolci e amalgamare bene fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e senza grumi.

Versare il composto in uno stampo a cerniera (22 cm) precedentemente imburrato e infarinato oppure rivestito con carta forno. Livellare la superficie e sopra sistemare tutti i frutti di bosco.

Cuocere a 170°C statico per 50 minuti circa. Fare sempre la prova dello stecchino perchè i tempi di cottura dipendono dal forno e dalla grandezza della teglia. Più è larga più è veloce la cottura e bassa la torta; più è piccola più è alta e si allungano i minuti in forno.

Sfornare e far raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia. Servire la torta soffice ai frutti di bosco con una bella spolverata di zucchero a velo.

Torta soffice ai frutti di bosco
Torta soffice ai frutti di bosco

I miei social

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.