Crea sito

Quadrotti di biscotti e cioccolato (senza cottura)

I quadrotti di biscotti e cioccolato sono dei dolcetti squisiti, facili e velocissimi da preparare. Bastano solo 4 ingredienti e 10 minuti del nostro tempo et voilà… piaceranno a tutti grandi e piccini! 😉

Questa ricetta nasce dalla mia collaborazione con la Forneria Artigiana Cavanna, che utilizza materie prime di qualità garantita e, in particolare, grani coltivati localmente in provincia di Cuneo con metodi rispettosi dell’ambiente.

La lavorazione avviene attraverso una lenta molitura a pietra naturale che non scalda la farina e permette di mantenere intatto il germe di grano, ricco di acidi grassi, sali minerali e vitamine.

Il biscottificio produce svariate qualità di biscotti, tra i quali spiccano quelli casalinghi, tratti da ricette tradizionali locali.

Assaggiandoli mi sono convinta che questi quadrotti sarebbero venuti ancora più buoni del solito, usando come ingrediente principale i biscotti integrali Fior di grano: biscotti grezzi come la farina che scende direttamente dalla Macina del Mulino a pietra e dal sapore unico ed inconfondibile.

E infatti non mi sono sbagliata… sono venuti davvero come mi ero immaginata: buoni da morire!

Provateli anche voi…non serve nemmeno accendere il forno 😉

Sponsorizzato da Biscotti Cavanna

quadrotti di biscotti e cioccolato senza cottura
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni15 quadrotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gbiscotti secchi
  • 200 gcioccolato fondente
  • 100 mllatte
  • 90 gfarina di cocco

Strumenti

  • pentolino per bagnomaria
  • Cucchiaio
  • Ciotola
  • Frullatore / Mixer o pestello e ciotola
  • Teglia (rettangolare 25 *20 cm)
  • Carta forno

Preparazione

  1. quadrotti di biscotti e cioccolato senza cottura

    Tritare grossolanamente i biscotti e metterli in una ciotola con 75 gr di farina di cocco. Quella che avanza tenerla per la decorazione finale.

    Attenzione: i biscotti si possono tritare nel frullatore o schiacciare con un pestello in una ciotola.

    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato rotto a pezzi nel latte, facendo attenzione a non scaldarlo troppo.

    Aggiungere il cioccolato fuso nella ciotola con i biscotti tritati e il cocco e amalgamare con cura il tutto con un cucchiaio.

    Trasferire il composto nella teglia rivestita di carta forno e livellare bene la superficie.

    Cospargere con la farina di cocco avanzata e mettere in frigo a rassodare per almeno un’ora.

    Tagliare a quadrotti e servire. Se avanza conservare in un contenitore di vetro in frigorifero.

Altre ricette

Potrebbero interessarvi anche le barrette di cocco e cioccolato, le crostatine di farro con composta di fragole, i baci di dama, i cookies al cioccolato e i cannoli fatti in casa.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,   Pinterest,  Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.