Crea sito

Pulire e sgranare la melagrana

Pulire e sgranare la melagrana è più facile di quello che possa sembrare. La parte più complicata consiste nell’estrazione degli acini (in realtà si chiamano arilli) che si trovano al suo interno, senza romperli e senza macchiarsi con gli schizzi violacei che producono.

In realtà, con pochi e semplici accorgimenti, l’operazione è davvero semplice e veloce.

Di seguito troverete il metodo per ottenere i singoli acini, tenete conto però anche dell’utilizzo che ne vorrete fare. Per esempio è un metodo perfetto se volete preparare un estratto oppure un risotto o un’insalata.

Se, al contrario, volete una spremuta trattate la melagrana proprio come un’arancia: tagliatela a metà nel senso della larghezza, spremetela con un normale spremiagrumi facendo solo attenzione a non premere troppo forte sennò il succo schizza ovunque. Otterrete un ottimo succo, rinfrescante ed energetico.

Melagrana1
DifficoltàFacile
CostoEconomico
Tempo di preparazione10 Minuti

Materiali

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Contenitore

Preparazione

  • Melagrana1

    Lavare la melagrana sotto l’acqua e asciugarla. Fare un’incisione circolare per asportare la calotta.

  • Melagrana2

    Vedrete dall’alto come degli spicchi suddivisi dalle pellicole. Praticare delle incisioni lungo tutto il frutto in corrispondenza di queste pellicole.

  • melagrana3

    Con le mani adesso aprite il frutto che si dividerà in spicchi con molta facilità.

  • melagrana4

    Potrete adesso eliminare le pellicole spicchio per spicchio e sgranare la melagrana.

  • melagrana5

    Riponete gli acini in una ciotola per poterli usare a piacimento.

Altre ricette

Questo è il mio secondo tutorial. Il primo era su come tagliare la carta forno per le teglie rotonde.

Oggi ho preparato questo sulla melagrana per preparare qualche qualche ricetta a base di questo meraviglioso frutto dalle potenti proprietà benefiche per il nostro organismo. Per le ricette cliccate su questo LINK. Ne troverete di simpatiche… perfino le caramelle gelatine e un risotto!

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,  Pinterest,  Twitter   e Telegram.

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.