Crea sito

Polvere di funghi secchi

Trucco numero 1

Polvere di funghi secchi

La polvere di funghi secchi è un semplice trucco per non sprecare nulla in cucina e insaporire i piatto che prepariamo.

Come spesso mi accade entrando nel negozio di ortofrutta di Italo colgo nell’aria un’atmosfera di grande cordialità.


Lui conosce bene la mia grande passione per la cucina e molto spesso mi racconta delle piccole storie legate alla sua vita: avvenimenti, curiosità, ricette, prodotti. Ma soprattutto mi svela dei segreti preziosi della tradizione culinaria genovese, quella del “non si butta via niente”.


Stamattina mentre spostava un cestino di funghi secchi, probabilmente l’odore e la visione di queste prelibatezze del bosco, nella sua mente è riaffiorata una piccola curiosità legata proprio a questi prodotti. “Gliel’ho mai raccontato il trucco della polvere di funghi?” “No!” ho risposto immaginando qualche strana magia!


E, in effetti, di una magia culinaria si trattava. Italo mi ha raccontato che sua mamma, se la raccolta era abbondante, essiccava i funghi per poterli degustare durante l’inverno e poi li riponeva in barattoli di vetro.

Risotto allo zafferano con polvere di funghi


Spesso questa operazione comportava la rottura di qualche frammento di fungo che finiva sul fondo del barattolo.


Spreco? Assolutamente no, li raccoglieva e li frullava finemente realizzando una polvere che poi utilizzava per insaporire un po’ tutto: polpettoni, risotti, ripieni genovesi e molte altre gustose pietanze.

Polpettone di zucca con polvere di funghi

Quando poi lui gli chiedeva che cosa avesse messo di così gustoso in quella particolare pietanza, lei dolcissima, con un sorriso sognante e misterioso rispondeva sempre: “Ci ho aggiunto un po’ di polvere del bosco”, lasciando una sensazione di magica armonia.

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.