Pesche ripiene

Le pesche ripiene sono un dessert di primo autunno che amo da morire. Le pesche ci ricordano l’estate, mentre il ripieno è già tipicamente autunnale… con quel profumo di amaretti e cioccolato che fa venire l’acquolina in bocca.


Questo dolce è tipico della tradizione culinaria piemontese, come gli amaretti di Gavi e i baci di dama. Sono semplicissime da preparare e necessitano di pochissimi ingredienti: pesche, amaretti, cacao, zucchero e uovo.


Una volta riempite, le mezze pesche si cuociono in forno. L’aspetto finale è molto da “fatto in casa” perché nessuna pesca sarà mai uguale all’altra e il risultato è molto rustico, come si vede anche dalla foto.


Siete pronti? Ecco la ricetta.    

Pesche ripiene
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4pesche settembrine
  • 50 gAmaretti secchi
  • 1Uovo
  • 4 cucchiaiZucchero di canna
  • 3 cucchiaiCacao amaro in polvere

Strumenti

  • Ciotola
  • Coltello
  • Cucchiaio
  • Frullatore / Mixer
  • Teglia
  • Carta forno

Preparazione

Ho preparato anche la videoricetta per voi!
  1. Pesche ripiene

    Lavare le pesche con la loro buccia e dividerle a metà.

    Le pesche settembrine si staccano dall’osso con molta facilità.

    Scavare un po’ le pesche e mettere la polpa nel mixer, aggiungere gli amaretti, il cacao, lo zucchero e l’uovo e frullare tutto.

    Adagiare le mezze pesche in una teglia ricoperta di carta forno.

    Riempirle con il composto di amaretti e cacao e cuocerle in forno ventilato a 180° per circa mezz’ora.

    Servire leggermente tiepide, due metà a persona.

Altre ricette

Potrebbe piacervi anche la torta soffice con pesche e mirtilli e la torta allo yogurt pesca e amaretto.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter   e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.